Il gran successo del GT3 va incontro ad una nuova minaccia
Prime
GT Analisi

Il gran successo del GT3 va incontro ad una nuova minaccia

Di:
Tradotto da:
Redazione Motorsport.com

I costruttori erano poco convinti - e persino contrari - quando Stéphane Ratel lanciò il GT3 nel 2006. A 15 anni dal suo debutto sono state vendute più di 2000 auto, ma la continua espansione mondiale mette la categoria sempre più a rischio di perdere le sue radici.

Quando Stéphane Ratel presentò le sue idee per un nuovo tipo di corse GT a un gruppo di Case nel novembre 2004, le risposte furono di vario genere. Ferrari e Porsche si opposero, mentre il rappresentante della Mercedes lo chiamò in seguito dicendo senza mezzi termini che il Costruttore tedesco non avrebbe mai fatto un'auto per la categoria proposta, con o senza il sostegno della FIA. La Classe era la GT3 e, a 15 anni dal suo lancio nel 2006, la Mercedes è ora uno dei suoi principali partecipanti, con vendite totali attorno alle 300 auto.

Mercedes non è l'unica Casa ad aver venduto GT3 in grandi numeri da quando si è unita al gruppo con la SLS AMG GT3 per la stagione 2011. Audi ha consegnato la sua 200esima R8 LMS GT3 a metà del 2016, a poco più di sette anni dalla prima uscita in questo gruppetto di marchi che erano intenti per lo più a sviluppare i propri prodotti.

condivisioni
commenti
Allarme Ratel: "Le GT3 a Le Mans da ufficiali sono una condanna"

Articolo precedente

Allarme Ratel: "Le GT3 a Le Mans da ufficiali sono una condanna"

Prossimo Articolo

GTWC: al Paul Ricard trionfo in extremis per la Porsche-GPX

GTWC: al Paul Ricard trionfo in extremis per la Porsche-GPX
Carica commenti