GDL Racing a tre punte alla 12 Ore del Mugello

GDL Racing a tre punte alla 12 Ore del Mugello

La squadra di Gianluca De Lorenzi schiererà una Mercedes SLS AMG e due Porsche 997 Cup S

La GDL Racing è pronta ad affrontare la trasferta del Mugello. L’autodromo toscano ospita infatti questa settimana la prima edizione della Dunlop 12H Italy, in cui la squadra di Gianluca De Lorenzi schiererà al via ben tre vetture. Dopo avere mancato il podio e un probabile successo nella classe AM (a causa di un contatto di gara) nell’ultima 24 Ore di Dubai che si è disputata a gennaio, la GDL Racing punta nuovamente al top con una Mercedes SLS AMG GT3 iscritta nella classe A6 per il singaporiano Gerald Tan, il malese Lim Keong Liam ed il pilota di Hong Kong Nigel Farmer. Quest’ultimo aveva già disputato in Italia la 6 Ore di Roma dello scorso novembre, dove aveva concluso sesto assoluto e secondo nella GT3. GDL Racing si presenterà sul tracciato toscano anche con due Porsche 997 Cup S. La prima sarà affidata all’equipaggio tutto australiano formato da Malcom Niall e Marc Pilatti. Il russo Pavel Karmanov e gli italiani Roberto Fecchio e l’esperto Marco Mapelli si alterneranno al volante dell’altra vettura tedesca. La 12H Italy-Mugello prenderà il via venerdì con le prove libere, in programma dalle 9.30 alle 10.45, e la sessione di qualifica (dalle 11 alle 12.30). La prima parte di gara si disputerà anch’essa nella stessa giornata, dalle 14 alle 17. Poi tutte le vetture saranno ricondotte in parco chiuso. Sabato mattina si ripartirà alle 9.30, con l’arrivo previsto alle 18.30.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GT
Piloti Gerald Tan
Articolo di tipo Ultime notizie