Nova Racing correrà la 12 Ore del Mugello

La corsa si svolgerà il 13 e 14 marzo sulla pista toscana. Il team correrà con tre Ginetta G50

Nova Racing correrà la 12 Ore del Mugello
Carica lettore audio
Impegnata nel lancio del nuovo campionato Euro Series riservato alle vetture con specifiche GT4 e di analoghe prestazioni, Nova Race prosegue contemporaneamente a pieno ritmo il proprio impegno con le Ginetta G50 nelle gare di durata.

Prima fermata il 13 e 14 marzo sulla pista del Mugello, dove andrà in scena la seconda edizione della 12H Italy organizzata dalla Creventic. Sul circuito toscano, la formazione emiliana sarà infatti presente con tre/quattro vetture, puntando a “bissare” il successo della classe SP3 messo a segno lo scorso anno con l’equipaggio Copetti-Cressoni-Magnoni-Scarpaccio.

Una sfida che pertanto si rinnova e tra le prime conferme, in tema di piloti, spiccano quelle degli esperti Giampiero Cristoni, Luca Magnoni, Roberto Ferri, Henry Fletcher ed Alberto Vescovi (con questi ultimi tre che ricomporranno lo stesso equipaggio della 24 Ore di Dubai), ai quali si aggiungeranno in coppia Christophe Capelli e Philippe Cimadomo (reduci dal secondo gradino del podio del 2014), altri nomi noti ed alcuni nuovi arrivi che definiranno una “line up” unica per potere puntare ancora una volta in alto.

La 12H Italy del Mugello sarà il secondo appuntamento della 24H Series 2015, inaugurata a gennaio negli Emirati Arabi, e rappresenterà anche l’occasione per la Nova Race di premiare al termine del weekend i campioni 2014 della Ginetta G50 Cup e presentare nel dettaglio tutti i programmi di questa stagione.

condivisioni
commenti
La Euro Series by Nova Race inizia a prendere forma
Articolo precedente

La Euro Series by Nova Race inizia a prendere forma

Prossimo Articolo

Montermini su 458 GT3 alla 12 ore di Bathurst

Montermini su 458 GT3 alla 12 ore di Bathurst
Carica commenti