C’è una Renault R.S. 01 per l'esordiente Josh Webster

L’inglesino, classe 1994 ed ex GP3, che sembrava avviato verso un futuro nel segno della Porsche, ha trovato a Imola una berlinetta accanto a Carmen Jordá, il cui team V8 Racing ha movimentato la entry list...

L’inglesino, classe 1994 ed ex GP3, che sembrava avviato verso un futuro totalmente nel segno della Porsche Great Britain, ha trovato a Imola una berlinetta francese accanto a Carmen Jordá.

Si sa. La linfa di ogni campionato endurance o Gran Turismo che si rispetti è anche rappresentato dal continuo flusso di giovani che vi approdano, antidoto ai molti gentleman-driver.

Nel caso del Renault Sport R.S. 01 Trophy, che nel fine settimana sull’Autodromo “Enzo e Dino Ferrari” di Imola effettuerà il proprio debutto italiano approssimativamente a un anno di distanza dallo shakedown di Varano de’ Melegari, la gioventù aggiuntiva sarà rappresentata dall’esordio di Josh Webster.

L’inglesino, nato il 6 febbraio 1994 e approdato alla corte della filiale britannica della Porsche dopo una stagione 2013 di monoposto nella GP3 Series con la Status Grand Prix senza particolari acuti, ha trovato un nuovo terreno di sfida.

In riva al Santerno, ha infatti ereditato la berlinetta francese numero 6 della V8 Racing accanto alla lady driver spagnola Carmen Jordá, con la quale potrà ben figurare: subentra a Jordon Grogor, che ha preferito le autostoriche del Grand Prix di Monaco.

La V8 Racing, scuderia ormai veterana delle competizioni della ex Régie, è stata la più decisa a movimentare la entry list in Italia: infatti, accanto all’esordio di Josh Webster, vanno registrati almeno altri tre movimenti rispetto alle gare sul Motorland Aragon di quattro settimane prima, tutti nella categoria AM.

Alla Strakka Racing, è stato in primis Nick Leventis a rilevare Tim Sugden, beneficiando dell’abbuono di 40 chilogrammi di zavorra, effetto dei successi spagnoli; sempre la V8 Racing, protagonista di un bel turnover, ha scelto di rimpiazzare Max Braams e Jelle Beelen rispettivamente con Liroy Stuart e Oliver Freymuth.

 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GT
Evento Renault Sport Trophy: Imola
Sub-evento Venerdì
Circuito Imola
Piloti Tim Sugden , Nick Leventis , Carmen Jorda , Jordan Grogor , Josh Webster , Oliver Freymuth , Max Braams
Articolo di tipo Ultime notizie