12 Ore del Mugello: ecco gli equipaggi Nova Race

condivisioni
commenti
12 Ore del Mugello: ecco gli equipaggi Nova Race
Redazione
Di: Redazione
06 mar 2014, 16:59

Già confermata la presenza di tre Ginetta, ma non è escluso che ne arrivi una quarta con Cressoni

Tre Ginetta al via per Nova Race alla 12 Ore del Mugello. Tre vetture competitive e 10 piloti rispettivamente con esperienza nei loro campionati e in contesti endurance. Infatti quasi tutti si sono distinti per le performance alla 24 h di Dubai, gara promossa dallo stesso organizzatore del Mugello, e hanno conquistato importanti podi nei campionati BRCC. Per esempio, per l’equipaggio Victorie, della 66, JP Lequeux ha una Ginetta sua in patria, ed è scalpitante coi compagni di squadra per un buon risultato qui in Italia. Pigionanti è all’esordio in endurance ma come Vescovi e Lodeng ha trascorsi su altri e tanti tipi di vetture Gt, infatti vengono da scuola Porsche, Ferrari, Maserati, insomma esperienze multisfaccettate. Rayneri invece ha alle spalle un podio a una 12 ore, ad Abu Dhabi con gli ormai esperti di endurance Luis Scarpaccio e Luca Magnoni, che in questa gara erano già accoppiati e col terzo Maurizio Copetti avevano già chiuso gli ingaggi. Quest'ultimo poi ha esordito eccellentemente in endurance all’ultima 24 ore di Dubai. Non è da escludere poi che si possa aggiungere in extremis una quarta vettura, sulla quale a vestire i panni del caposquadra potrebbe esserci Matteo Cressoni. Ecco le formazioni degli equipaggi nel dettaglio: #66 JP Lequeux P. Cimadomo C. Capelli #65 C.Pigionanti L.Lodeng A. Vescovi R.Rayneri #67 L.Magnoni L.Scarpaccio M.Copetti
Prossimo articolo GT
Baumgartner alla 24 Ore del Ring con Audi R8

Previous article

Baumgartner alla 24 Ore del Ring con Audi R8

Next article

Gianluca Carboni torna al volante di una Porsche

Gianluca Carboni torna al volante di una Porsche

Su questo articolo

Serie GT
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie