Rees e Fioravanti con Ombra Racing nell'International GT Open

Per il rientro nell'International GT Open il team italiano si affida ad un mix di esperienza e giovinezza. Il primo equipaggio annunciato da Ombra Racing è infatti composto dal trentatreenne Fernando Rees e dal classe 1996 Damiano Fioravanti.

Rees e Fioravanti con Ombra Racing nell'International GT Open

Arriva al termine del programma di test invernali l’ufficializzazione del primo equipaggio per la Lamborghini Huracán GT3 di Ombra Racing, al rientro nell’International GT Open dopo le prime esperienze in Gran Turismo, ed i primi successi, del triennio 2012-2014.

Da un lato ci sarà l’esperienza del 33enne pilota brasiliano Fernando Rees che, da oltre 10 anni nel mondo GT, vanta importanti risultati nei campionati European Le Mans Series e FIA WEC, con esperienze da pilota ufficiale.

Fernando Rees: “Sono molto felice di far parte della famiglia Lamborghini con Ombra Racing. La cosa divertente è che ho corso con Davide Mazzoleni nei miei primi anni di automobilismo e ora ci incontriamo di nuovo per lavorare insieme. È una nuova sfida per me, una sfida molto gradita. Nuova casa automobilistica, nuova squadra, nuovo campionato. Non vedo l'ora di iniziare, e sono fiducioso che assieme a Damiano faremo un ottimo lavoro di squadra.”

Dall’altro lato invece la freschezza di Damiano Fioravanti, giovane pilota romano, classe 1996, al debutto in un campionato a ruote coperte ma con già ottima conoscenza dei tracciati internazionali che lo vedranno coinvolto nelle sfide targate GT OPEN, grazie ai suoi trascorsi in Euroformula Open e in World Series Formula V8 3.5 Damiano Fioravanti: “Dopo anni di formula sono al debutto sulle vetture Gt3 ed il mio primo obiettivo è di crescere nel corso della stagione: mi sono trovato molto bene con il team e la vettura, quindi sono convinto di avere a disposizione tutto il necessario per fare bene ed arrivare a lottare al vertice.”

Davide Mazzoleni - Team Manager: “Siamo molto carichi per il rientro nel GT Open: il livello del campionato si è alzato notevolmente e sarà una nuova sfida. L’equipaggio formato da Fernando e Damiano ha lavorato molto bene nei test, con un approccio costruttivo ed un bel rapporto con il team: se continueremo così sono certo che potremo dire la nostra in ogni weekend, come da tradizione Ombra Racing.”

condivisioni
commenti
Imperiale Racing difenderà i titoli nell’International GT Open 2018

Articolo precedente

Imperiale Racing difenderà i titoli nell’International GT Open 2018

Prossimo Articolo

Cipriani e Sowery sulla seconda Lamborghini della Lazarus nel GT Open

Cipriani e Sowery sulla seconda Lamborghini della Lazarus nel GT Open
Carica commenti