Marcel Tiemann si sta riprendendo bene

Marcel Tiemann si sta riprendendo bene

Fra tre settimane verrà sottoposto ad un intervento di cranio-plastica all'osso frontale

Un buona notizia: Marcel Tiemann sta meglio! Il pilota tedesco fra tre settimane potrà essere sottoposto all'intervento di cranio-plastica durante il quale verrà chiusa la parte frontale del cranio che era stata asportata all'Ospedale Maggiore di Bologna in seguito all'operazione di urgenza per ridurre la pressione endo-cranica a causa della presenza di emorragie bi-frontali.
 Marcel è stato ottimamente curato a Monaco di Baviera nella struttura gestita dal dottor Kreft Kerekes.
 Il fratello Pascal ha fatto sapere che gradualmente il pilota tedesco sta tornando ad una vita normale, anche se molto difficilmente potrà tornare alla guida di una macchina da corsa.
 Per il momento restano ancora alcuni deficit di memoria (solo su fatti recenti) e dei leggeri problemi alla vista (forse il nervo ottico ha sofferto una compressione), ma le condizioni generali sono incredibilmente migliorate. 

 Ricordiamo che Tiemann è stato a lungo in coma farmacologico dopo l'incidente del 23 maggio. Lo sfortunato pilota del team Phoenix si era schiantato frontalmente a Imola contro il muro della prima curva nel corso di Gara 2 dell'Open GT con l'Audi R8 Lms Gt3. Il peggio sembra passato: Marcel sa di avere ancora un percorso piuttosto lungo fino alla guarigione completa, ma può guardare al futuro con grande fiducia. Ed è quello che conta...
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GT Open
Piloti Marcel Tiemann
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag inquinamento