Formula 1
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
G
Ad Diriyah ePrix
22 nov
-
23 nov
Prossimo evento tra
3 giorni
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
59 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso

Mac e Pier Guidi iniziano alla grande con il successo in Gara 1 all'Estoril

condivisioni
commenti
Mac e Pier Guidi iniziano alla grande con il successo in Gara 1 all'Estoril
Di:
14 apr 2018, 17:22

Vittoria al debutto per il Luzich Racing grazie a Mikkel Max ed Alessandro Pier Guidi che hanno condotto le operazioni sin dal primo giro. In Pro Am successo per Valentin Pierburg e Tom Onslow-Cole, mentre in Am vincono Coimbra e Silva.

Mikkel Mac ed Alessandro Pier Guidi hanno vinto la prima gara stagionale dell'International GT Open sul tracciato dell'Estoril regalando al team Luzich Racing, debuttante nella categoria, il primo successo al debutto.

La Ferrari 488 ha compiuto una gara di autorità imponendosi sulla Lamborghini dell'Imperiale Racing di Giovanni Venturini e Jeroen Mul e sulla vettura gemella affidata a Daniele Di Amato ed Andrea Montermini.

Allo start il poleman Mac si è dovuto difendere dagli attacchi di Onslow-Cole ed ha subito preso un buon vantaggio su Venturini e sull'inglese e poco dopo si è verificato un contatto tra Breukers, Wilkinson e Hahn che ha costretto l'olandese al ritiro.

Nei giri iniziali Mac ha costruito un buon margine sugli inseguitori Venturini, Onslow-Cole, Rueda, Crestani, Montermini, Rugolo, e Campbell-Walter con quest'ultimo in lotta con Ling e Beirão. 

Al sesto giro Basso si è toccato con la vettura di Cipriani e tre tornate dopo identica situazione si è verificata tra Montermini e Crestani con la Lamborghini finita in testacoda. Nella lotta per la decima piazza Beirão ha dovuto cedere la posizione a Coimbra e Rees.

Al giro 14 Montermini è riuscito ad avere la meglio su Rueda per la quarta posizione, mentre in testa alla gara Mac ha aumentato il proprio vantaggio su Venturini con Onslow-Cole terzo ed in ritardo di due secondi.

Crestani e Giammaria hanno dato spettacolo nella lotta per la settima posizione ma un contatto è costato caro a quest'ultimo finito in testacoda.

Al ventiduesimo passaggio Mac è entrato ai box per cedere il volante a Pier Guidi e dopo che il walzer dei pit stop si è compiuto l'italiano ha mantenuto la prima piazza con sei secondi di vantaggio su Mul ed oltre 14” su Saravia seguito da Pierburg, Di Amato, West, Costa, Fioravanti, Ramos e Cruz, con Silva undicesimo a leader tra gli Am. 

Di Amato è riuscito a prendere la quarta posizione ai danni di Pierburg al giro 30 e quest'ultimo, nonostante il traguardo è riuscito a mantenere la vetta nella classifica riservata ai Pro-Am in coppia con Tom Onslow-Cole.

In Am il successo è stato centrato da  António Coimbra e Luis Silva bravi ad imporsi sui favoriti Hrachowina e Konrad e sul duo Konopka-Calko al volante della Lamborghini del debuttante team ARC Bratislava. 

International GT Open - Estoril - Gara 1

Prossimo Articolo
Mikkel Mac centra la pole per Gara 1 all'Estoril

Articolo precedente

Mikkel Mac centra la pole per Gara 1 all'Estoril

Prossimo Articolo

Toby Sowery centra una grande pole per Gara 2 sotto la pioggia dell'Estoril

Toby Sowery centra una grande pole per Gara 2 sotto la pioggia dell'Estoril
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie GT Open
Evento Estoril
Sotto-evento Sabato
Location Circuito Estoril
Piloti Alessandro Pier Guidi , Mikkel Mac
Autore Redazione Motorsport.com