Hankey e Yoluc si impongono in una entusiasmante Gara 1 a Monza

Il duo al volante dell'Aston Martin centra il secondo successo stagionale in una gara estremamente combattuta. Secondo gradino del podio per Biagi e Crestani, mentre Come Ledogar chiude in terza posizione con la McLaren.

Euan Hankey e Salih Yoluc hanno conquistato la seconda vittoria stagionale in occasione di Gara 1 a Monza riuscendo ad imporsi in un finale thrilling sull'equipaggio dell'Orange 1 composto da Biagi e Crestani, mentre per Côme Ledogar ed Alexander West è giunto il secondo podio consecutivo grazie al terzo posto finale.

Al via il poleman Hankey ha mantenuto la prima posizione inseguito dal duo del Teo Martin con Yacamán davanti a Schothorst, mentre in quarta posizione Postiglione ha preceduto Biagi, Babini e Balfe.

Il duello protratto tra Yacaman e Schothrost, con quest'ultimo abile a sopravanzare il compagno di team, ha consentito a Hankey di allungare in testa. Tra i due alfieri del team Teo Martin lo scambio di posizioni è proseguito per diverso tempo sino a quando l'olandese non è riuscito a issarsi stabilmente in seconda posizione.

Yacaman ha successivamente subito il sorpasso anche da parte di Postiglione. Il pilota al volante della Lamboghini è stato abile a recuperare terreno su Schothorst per poi sopravanzarlo al nono giro.

La situazione si è mantenuta stabile sino al momento della sosta obbligatoria inaugurata al giro numero diciassette. Biagi, Cioci, West, Balfe e Plachutta sono subentrati ai rispettivi compagni di vettura mentre in pista si assisteva ad un duro duello tra Yacamán e Schothorst con il primo autore di un deciso sorpasso sul compagno di team.

Effettuate tutte le soste Yoluc ha mantenuto la sua Aston Martin in prima posizione seguito da Crestani, Ramos, Busnelli, Keen, Monje, Ledogar e Pellegrinelli. 

Ledogar è stato successivamente protagonista di una bella manovra che gli ha consentito di salire in quinta posizione ai danni di Monje e Busnelli, mentre Crestani ha iniziato a pestare sul pedale del gas ed a ridurre il gap da Yoluc.

Gli utlimi giri sono stati elettrizzanti ed hanno proposto numerosi duelli. Da un lato si è assistito alla lotta tra Ramos, Keen e Ledogar per la terza posizione, con i primi due entrati in contatto al giro numero 34 alla prima chicane e Ledogar abile a sfruttare la situazione per conquistare il terzo gradino del podio.

In testa Yoluc ha mantenuto la prima posizione ma ha dovuto resistere non senza difficoltà alla pressione esercitata da Crestani nei giri finali ed ha conquistato in questo modo la seconda vittoria stagionale.

 

 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GT Open
Evento Monza
Circuito Monza
Piloti Thomas Biagi , Euan Hankey , Salih Yoluç
Team Orange1 Racing
Articolo di tipo Gara