Narac e Pilet ritrovano la vittoria in gara 1 a Monza

Il due della Porsche ha approfittato di un handicap leggero e poi è scappato sotto alla pioggia

Narac e Pilet ritrovano la vittoria in gara 1 a Monza
Approfittando di una handicap piuttosto "leggero" rispetto alla concorrenza, Raymond Narac e Patrick Pilet hanno riportato alla vittoria la Porsche della IMSA Performance nella prima gara del weekend di Monza, penultima tappa stagionale dell'International GT Open. Pilet ha preso il comando delle operazioni proprio in occasione del pit stop e poi ha messo in evidenza il suo talento quando un temporale si è abbattuto sul tracciato brianzolo. In queste condizioni è riuscito infatti ad incrementare costantemente il suo vantaggio in classifica, arrivando a tagliare il traguardo con 23" di vantaggio sulla Corvette di Giammaria/Ramos. Nonostante un paio di errori di troppo di Nick Tandy nella prima parte di gara, nel finale Marco Holzer è riuscito ad artigliare un insperato terzo posto per il Team Manthey, favorito anche dalle disavventure della Ferrari dell'AF Corse. Dopo aver conquistato la pole position, Gimmi Bruni e Federico Leo si sono dovuti accontentare del quarto posto, pagando a caro prezzo l'handicap della loro 458, ma anche un errore commesso dal secondo quando l'asfalto ha iniziato a farsi decisamente insidioso a causa della pioggia. Per quanto riguarda la classe GTS, ad imporsi alla fine sono stati Marcello Puglisi e Matteo Beretta con la Porsche dell'Autorlando Sport, approfittando di una gara ricca di colpi di scena, che ha visto il dominatore Daniel Zampieri messo ko da un contatto con il compagno Michael Dalle Stelle.

GT Open - Monza - Gara 1

GT Open - Classifica campionato

condivisioni
commenti
Ballabio a Monza con la Montecarlo BRC!

Articolo precedente

Ballabio a Monza con la Montecarlo BRC!

Prossimo Articolo

Gara 2 a Monza va all'Aston Martin

Gara 2 a Monza va all'Aston Martin
Carica commenti