Lutto in casa RPM: è morto Robin Mortimer

Lutto in casa RPM: è morto Robin Mortimer

Il proprietario del team si è spento a causa di un infarto

Lutto in casa RPM proprio alla vigilia della gara di Spa-Francorchamps: martedì infatti si è spento a causa di un infarto il proprietario Robin Mortimer. Il malore del 58enne è avvenuto proprio mentre si stava recando in Belgio, ma proprio per celebrare la sua memoria la squadra ha deciso di prendere parte alla gara di questo fine settimana dell'BInternational GT Open, schierando regolarmente la Ford GT affidata al figlio Alex e a Peter Bamford.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GT Open
Articolo di tipo Ultime notizie