Formula 1
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
FP3 in
14 Ore
:
53 Minuti
:
55 Secondi
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
FP3 in
08 Ore
:
48 Minuti
:
55 Secondi
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
G
Ad Diriyah ePrix
22 nov
-
23 nov
Prossimo evento tra
5 giorni
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
61 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso

Giammaria e Perez-Companc trionfano in Gara 2

condivisioni
commenti
Giammaria e Perez-Companc trionfano in Gara 2
4 ott 2015, 17:15

Il duo AF Corse coglie il quarto successo stagionale. Ramos e Perez, secondi, allungano in classifica

Riscatto doveva essere e riscatto è stato. Raffaele Giammaria ed Ezeqiuel Perez-Companc erano infatti chiamati a riscattare la delusione di Gara 1, quando la loro Ferrari 458 Italia è rimasta ammutolita all'uscita della prima variante costringendo il duo al ritiro.

Un successo perentorio e meritato quello del duo AF Corse nella seconda gara dell'International GT Open a Monza, grazie soprattutto ad una prestazione notevole di Giammaria, autore di uno stint di gara intenso che gli ha consentito di recuperare il gap dalla Aston Martin di Hankey e Youlc, leader indisturbati nelle prime fasi.

Il secondo posto di Ramos e Perez è da considerarsi come un colpo definitivo per la conquista del titolo. Il duo McLaren ha ottenuto il massimo possibile dalla trasferta italiana ma, soprattutto, affronterà l'ultimo round del campionato con un bottino di 192 punti in classifica, mentre i diretti inseguitori, Pasin Lathouras e Michele Rugolo, sono rimasti fermi a quota 157.

La gara del duo AF Corse è stata letteralmente penalizzata inzialmente da un errore del box che ha chiamato Rugolo al pit oltre la finestra consentita per il cambio pilota. La sanzione di un giro di ritardo ha innervosito Lathouras che, nel finale, si è girato dopo un contatto con Balfe, giunto terzo in coppia con Keen.

Il duo Hankey-Youlc ha concluso in quarta posizione assoluta e prima di categoria GT - AM, mentre Cameron e Griffin, alla guida della Ferrari 458 Italia, sono giunti quinti davanti alla vettura gemella di Lancieri-Fornaroli

Settima posizione per la Corvette del Solaris Motorsport di Sini e Puglisi, mentre hanno completato la Top Ten Melnikov e Sdanewitsch, ottavi, Cacci e Bontempelli, noni, e Mallegol e Blank, decimi ed ultimi piloti a concludere la gara a pieni giri.

 

 

GT Open - Monza - Gara 2

GT Open - Classifica campionato

Prossimo Articolo
Abbott, pole a sorpresa a Monza

Articolo precedente

Abbott, pole a sorpresa a Monza

Prossimo Articolo

A Barcellona arriva la Lamborghini della HP Racing

A Barcellona arriva la Lamborghini della HP Racing
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie GT Open
Piloti Raffaele Giammaria , Alvaro Parente , Roman Ramos