Dominio Ferrari nella prima qualifica a Magny-Cours

Pole per la F430 di Barba davanti a Daydrault e Giammaria

Dominio Ferrari nella prima qualifica a Magny-Cours
Le Ferrari hanno dominato nella prima sessione di qualifiche del quinto incontro dell'International GT Open che si sta disputando a Magny-Cours. Tre F430 hanno siglato i tre migliori tempi, e il più veloce è stato Barba dell'AF Corse (1'57"821) davanti a Dayraut con il proprio team e Giammaria dell'Edil Cris. Il crono più sorprendente è stato comunque quello di Dayraut, con una vettura della classe più piccola GTS/GT3 rispetto alle SuperGT/GT2 dello spagnolo e dell'italiano. Onore comunque anche all'AF Corse che, con un superlavoro nelle ultime due settimane, è riuscita a riprendersi e tornare subito al top dopo l'incidente che due weekend fa avevano avuto i suoi due piloti Barba e Aguas (fratturatosi una vertebra) i quali avevano praticamente distrutto le loro F430. Solo il quarto tempo per la prima delle Porsche. Ma in questa prima qualifica sono scesi in pista i gentleman per i team della Casa tedesca: Narac che con la vettura dell'Imsa ha appunto siglato un 1'58"962 e Roda dell'Autorlando, solo quattordicesimo. Il compagno di squadra dell'italiano, Lietz, era invece stato il più veloce nelle prove libere di ieri. Da segnalare anche il rientro del team Sunred con la SR21, che con Gené ha fatto registrate il quinto tempo. INTERNATIONAL GT OPEN, Magny-Cours, 10/07/2010 Prima sessione di prove ufficiali 1. Barba - AF Corse, Ferrari F430 SuperGT - 1'57"821 2. Dayraut - Dayraut, Ferrari F430 Scuderia GTS - 1'58"530 3. Giammaria - Edil Cris, Ferrari F430 SuperGT - 1'58"623 4. Narac - Imsa, Porsche 997 GT3RSR SuperGT - 1'58"962 5. Gené - Sunred, SR21 SuperGT - 1'59"010 6. Frezza - Kessel, Ferrari F430 Scuderia GTS - 2'00"108 7. Griffin - AF Corse, Ferrari F430 SuperGT - 2'00"501 8. Mullen - CRS, Ferrari F430 SuperGT - 2'00"838 9. Livio - Kessel, Ferrari F430 Scuderia GTS - 2'01"255 10. Talkanitsa - AT, Ferrari F430 Scuderia GTS - 2'01"694 11. Ceccato - Kessel, Ferrari F430 Scuderia GTS - 2'01"839 12. Roda - Autorlando, Porsche 997 GT3RSR SuperGT - 2'02"674 13. Gruber - Autorlando, Porsche 997 GT3 GTS - 2'02"744 14. Lancieri - Villois, Aston Martin DBRS9 GTS - 2'03"014 15. Kremer - Kessel, Ferrari F430 Scuderia GTS - 2'03"760 16. Wiser - Villois, Aston Martin DBR9 SuperGT - 2'03"960 17. Hummel - CRS, Ferrari F430 SuperGT - 2'04"493 18. Bamford - RPM, Ford GT GTS - 2'04"967 19. Adam - Adam, Ferrari F430 Scuderia GTS - 2'05"499 20. Desbrueres - Desbrueres, Ferrari F430 Scuderia GTS - 2'05"701 21. Crespi - Villois, Aston Martin DBRS9 GTS - 2'08"577
condivisioni
commenti
Aguas fratturato e deferito alle autorità sportive

Articolo precedente

Aguas fratturato e deferito alle autorità sportive

Prossimo Articolo

Porsche a segno in gara 1 con Narac-Pilet

Porsche a segno in gara 1 con Narac-Pilet
Carica commenti