Euan Hankey conquista la pole di Gara 2

Il pilota del TF Sport si aggiudica l'ultima qualifica stagionale davanti al vincitore di Gara 1 Watson

L'ultima pole position stagionale dell'International GT Open è stata conquistata da Euan Hankey su Aston Martin Vantage GT3, abile a condurre la sua vettura sul tracciato di Barcellona in cima alla classifica dei tempi grazie al crono di 1'45''978.

Alle spalle del pilota britannico, distaccato di 189 millesimi, ha conquistato il secondo crono lo splendido protagonista di Gara 1, Andrew Watson, mentre la seconda fila vedrà scattare con il terzo crono la McLaren di Peter Kox e con il quarto tempo Frank Perera, autore del crono di 1'46''235.

Terza fila interamente tricolore, con Alessandro Balzan autore del quinto tempo in 1'46''336, e Raffaele Giammaria, sesto e distaccato dalla pole di 364 millesimi e di soli sei millesimi dal tempo realizzato da Balzan.

Perez Aicart ed il neo campione della categoria, Miguel Ramos, completano la quarta fila con lo spagnolo autore del settimo tempo ed il portoghese autore dell'ottavo crono in 1'46''436, mentre hanno chiuso la Top Ten Phil Keen, nono, e Matt Griffin, decimo e distante dalla pole di 686 millesimi. Thomas Biagi ha conquistato l'undicesimo tempo davanti allo sfortunato protagonista di Gara 1, Lathouras autore del crono di 1'47''218.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GT Open
Piloti Peter Kox , Franck Perera , Andrew Watson
Articolo di tipo Qualifiche