A Barcellona si rivede il Kessel Racing

condivisioni
commenti
A Barcellona si rivede il Kessel Racing
Di:
27 ott 2014, 18:20

La compagine elvetica affiderà una Ferrari 458 GT3 allo statunitense Stephen Earle

Il Kessel Racing farà un gradito ritorno nell’International GT Open in occasione della gara conclusiva a Barcellona. La celebre scuderia GT elvetica, con sede nel Canton Ticino, è stata un’assidua partecipante al campionato nel periodo 2009-2013, collezionando non meno di quattro titoli Team e tre Piloti nella categoria GTS, oltre ad annoverare 6 vittorie assolute e 24 di classe.

Il team di Ronnie Kessel schiererà almeno una Ferrari F458 GT3, e uno dei piloti è già stato confermato: si tratta dello statunitense Stephen Earle, un volto ben noto nel campionato dove ha militato a lungo.

Costantini: "Potevamo anche arrivare secondi"

Articolo precedente

Costantini: "Potevamo anche arrivare secondi"

Prossimo Articolo

La Villorba Corse a Barcellona per giocarsi il titolo

La Villorba Corse a Barcellona per giocarsi il titolo
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie GT Open
Piloti Stephen Earle
Autore Redazione Motorsport.com