A Barcellona arriva la Lamborghini della HP Racing

Al volante della Gallardo ci saranno Hari Proczyk e "Coach McKansy", che corre sotto pseudonimo

La grande finale dell’International GT Open è prevista fra due settimane. Come sempre, il Circuit de Barcelona-Catalunya ospiterà la gara conclusiva, che deciderà il titolo. E’ pure una tradizione che questo appuntamento attiri un buon numero di concorrenti in più, con team e piloti da ogni angolo dell’Europa desiderosi di chiudere la stagione nel mite autunno catalano.

E’ ancora presto per dare un elenco concreto di questi concorrenti "una-tantum", ma le prime indicazioni fanno pensare che with Lamborghini, Mercedes, Audi, McLaren e BMW saranno ben rappresentate e renderanno ancor più varia la griglia.

Il primo iscritto confermato della pattuglia di concorrenti speciali del round barcellonese l’HP austriaco, che porterà una delle sue Lamborghini Gallardo, affidata all’esperto Hari Proczyk, in coppia con un compagno che si cela dietro lo pseudonimo “Coach McKansy”...

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GT Open
Piloti Hari Proczyk
Articolo di tipo Ultime notizie