WEC
04 ott
-
06 ott
Prossimo evento tra
46 giorni
Formula 1
01 ago
-
04 ago
Evento concluso
MotoGP
09 ago
-
11 ago
Evento concluso
WRC
01 ago
-
04 ago
Evento concluso
22 ago
-
25 ago
Prossimo evento tra
3 giorni
Formula E
12 lug
-
13 lug
Evento concluso
14 lug
-
14 lug
Evento concluso
WSBK
12 lug
-
14 lug
Evento concluso
G
Algarve
06 set
-
08 set
Prossimo evento tra
18 giorni

Dolby-Morris e Farfus-Beirão si dividono le vittorie a Monza

condivisioni
commenti
Dolby-Morris e Farfus-Beirão si dividono le vittorie a Monza
Di:
1 ott 2017, 15:17

L'equipaggio del Wessex Vehicles, al volante della Lamborghini, ha centrato il successo nella prima manche, mentre il Teo Martin Motorsport ha centrato una doppietta nella gara della domenica. Mapelli ancora in testa in classifica con un margine ridotto.

La prima gara del weekend del GT Open ha visto Dolby e Morris centrare il successo davanti alla Lamborghini gemella dell'Imperiale Racing affidata a Mapelli e Venturini, mentre il terzo gradino del podio è stato conquistato dalla McLaren di Balfe e Bell.

In avvio, Dolby è riuscito a soprendere tutti portandosi subito al comando, mentre alle proprie spalle numerose vetture, tra cui quella dell'Imperiale Racing, tagliavano la prima chicane. Dolby ha così condotto le operazioni precedendo Bouveng, Bell, Mapelli, M.Farnbacher, Beirão, Frommenwiler, Onslow-Cole, Liuzzi e Tappy, mentre al sesto passaggio un errore di Bouveng alla seconda chicane ha consentito a Mapelli di salire in seconda posizione.
 
Il pilota dell'Imperiale Racing ha poi tentato di sopravanzare Dolby, ma al sedicesimo giro si è aperta la finestra dei pit stop. Dopo tutti i cambi pilota, Balfe ha preso il comando con 1''7 su Morris, seguiti da Venturini Rueda, Pierburg, Fontana, Mac, D.Farnbacher, Liberati, Farfus e Giammaria.
 
Al ventiseiesimo passaggio Venturini è riuscito a sopravanzare Balfe per salire in seconda posizione con Rueda quarto davanti a Mac, Fontana, Farfus, Giammaria, Ledogar e Liberati. Morris è riuscito a controllare le operazioni senza particolari patemi transitando per primo sotto la bandiera a scacchi, mentre Venturini e Balfe hanno concluso la prima gara in seconda e terza posizione.
 
La seconda gara del weekend ha visto il Teo Martin Motorsport grande protagonista grazie al poleman Augusto Farfus e Lourenço Beirão autori di una vittoria strepitosa davanti ai compagni di squadra Fran Rueda-Victor Bouveng.
 
Farfus è riuscito a mantenere la prima posizione al via seguito da Lledogar, Rueda, Mac, Morris, Costa, Venturini, Giammaria e Lancieri, mentre più indietro si è registrato un contatto che ha visto andare a muro la vettura di Konrad.
 
Effettuate le soste obbligatorie Beirão ha condotto le operazioni con un margine di tre secondi su West, 6” su Bouveng e 9” su Ramos, mentre  Frommenwiler ha preceduto Dolby, Biagi, Mapelli e Fu Songyang.
 
Al ventiduesimo passaggio Bouveng è riuscito a sopravanzare West salendo in seconda posizione, mentre Dolby ha avuto la meglio su Frommenwiler un giro dopo. Ramos è stato incontenibile passando West e salendo così in terza piazza, mentre Mapelli, dopo aver superato Biagi, è salito in settima.

 

Intenso l'ultimo giro con la lotta tra Ramos e Dolby per la terza posizione conquistata dal primo, mentre Costa, sesto, ha preceduto Venturini, West, Biagi, Tappy e Liuzzi con Coimbra trionfatore in Am.

Al termine del round brianzolo, Fran Rueda e Victor Bouveng hanno ridotto il distacco in classifica da Mapelli a soli 5 punti, mentre il team spagnolo ha un gap di appena due lunghezze dall'Imperiale Racing nella classifica riservata alle squadre.

Prossimo Articolo
Il Raton Racing vuole raccogliere i frutti dopo un buon test a Monza

Articolo precedente

Il Raton Racing vuole raccogliere i frutti dopo un buon test a Monza

Prossimo Articolo

Giovanni Venturini è il campione 2017 del GT Open

Giovanni Venturini è il campione 2017 del GT Open
Carica commenti
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie