Cipriani e Sowery sulla seconda Lamborghini della Lazarus nel GT Open

La coppia anglo-italiana si è andata così ad aggiungere alla coppia formata da Fabrizio Crestani e Miguel Ramos sulla seconda Huracán GT3.

Cipriani e Sowery sulla seconda Lamborghini della Lazarus nel GT Open

Era il tassello mancante per definire al cento per cento il proprio programma GT3 per la stagione 2018 che prenderà il via questo weekend dall’Estoril. Un tassello che il Team Daiko Lazarus Racing ha collocato al posto e nel momento giusto, annunciando anche il secondo equipaggio che sarà impegnato nell’International GT Open.

A dividersi il volante di una delle due Lamborghini Huracán GT3 schierate dalla squadra veneta fin dal primo appuntamento della stagione, saranno infatti Giuseppe Cipriani e Toby Sowery.

Il primo, con un’importante trascorso in monoposto, dall’Auto GP alla Formula V8 3.5, farà praticamente il suo vero debutto nelle GT in ambito internazionale. L’inglese Sowery (21 anni) ha invece già corso con i colori del Team Lazarus nel 2017, prendendo parte al Lamborghini Super Trofeo Asia, conquistando una vittoria assoluta a Shanghai ed il secondo posto nella classifica riservata ai PRO.

Il binomio anglo-italiano andrà così a raggiungere la coppia formata da Fabrizio Crestani e Miguel Ramos, al via con un’altra vettura della Casa di Sant’Agata Bolognese portata in pista sempre dal team Daiko Lazarus Racing. In più per Cipriani si tratterà di un doppio impegno, dal momento che affiancherà proprio Crestani e Ramos nella Blancpain GT Series Endurance Cup, campionato che partirà da Monza il 21 e 22 aprile.

"Cipriani, pur essendo un AM, è molto veloce ed ha una grande esperienza. Credo che possa completare un ottimo abbinamento con un giovane altrettanto veloce come Sowery - ha commentato Team Principal Tancredi Pagiaro - L’inglese ha dimostrato di avere un grande potenziale; con lui e con la sua famiglia la squadra ha instaurato fin dallo scorso anno un ottimo rapporto".

condivisioni
commenti
Rees e Fioravanti con Ombra Racing nell'International GT Open

Articolo precedente

Rees e Fioravanti con Ombra Racing nell'International GT Open

Prossimo Articolo

Mac e Pier Guidi iniziano alla grande con il successo in Gara 1 all'Estoril

Mac e Pier Guidi iniziano alla grande con il successo in Gara 1 all'Estoril
Carica commenti