GT World Challenge Europe Endurance
09 mag
-
10 mag
Canceled
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Canceled
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
63 giorni
Formula 1
21 mag
-
24 mag
Canceled
04 giu
-
07 giu
Postponed
MotoGP
28 mag
-
31 mag
Evento concluso
04 giu
-
07 giu
Evento in corso . . .
WRC
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
04 giu
-
07 giu
Evento in corso . . .
WSBK
G
Imola
08 mag
-
10 mag
Evento concluso
G
Donington Park
03 lug
-
05 lug
Postponed
Formula E
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
17 Ore
:
39 Minuti
:
53 Secondi
G
Berlin ePrix
20 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
15 giorni
WEC
13 ago
-
15 ago
Prossimo evento tra
69 giorni

Al Paul Ricard trionfano Mac-Ramos in Gara 1 e Rueda-Bouveng in Gara 2

condivisioni
commenti
Al Paul Ricard trionfano Mac-Ramos in Gara 1 e Rueda-Bouveng in Gara 2
Di:
11 giu 2017, 16:01

Il tracciato francese ha celebrato due prime vittorie stagionali. Nella gara del sabato il successo è andato all'equipaggio dello Spirt of Race, mentre in quella odierna ha festeggiato il Teo Martin Motorsport.

Prima vittoria stagionale in Gara 1 al Paul Ricard per la Ferrari dello Spirit of Race condotta da Mikkel Mac e Miguel Ramos.

Il danese ed il portoghese sono riusciti ad avere la meglio sul duo dell’Imperiale Racing Venturini-Biagi, mentre il terzo gradino del podio è stato colto da Valentin Pierburg e Tom Onslow Cole.

In avvio si sono vissuti momenti di tensione quando la Lamborghini di Liuzzi ha preso fuoco per una perdita di carburante.

La proceduta di partenza è stata ritardata, ed allo start il poleman Mac si è trovato in mezzo alle vetture di Onslow-Cole e Farfus con il brasiliano bravo a prendere il comando delle operazioni davanti a Bell, Mac, Venturini Tappy, Costa, Onslow-Cole, De Narda e Liberati.

All’ottavo giro si è assistito al ritiro della Lexus di D.Farnbacher per problemi allo sterzo, imitato da Sini con guai ai freni, mentre in testa alla gara si è visto un grande spettacolo per la conquista della prima posizione tra Farfus e Mac con il brasiliano in crisi nella gestione gomme.

Il pit obbligatorio ha visto il team Spirit of Race chiamare ai box Mac in anticipo rispetto a Farfus rientrato alla diciottesima tornata e costretto al ritiro per una perdita d’olio che ha impedito al team di proseguire la gara.

Effettuate tutte le soste, Ramos ha così potuto vantare 5 secondi su Pierburg e  7 su Biagi, andando ad incrementare gradualmente nelle tornate successive e cogliere così il primo successo stagionale, mentre Biagi è riuscito a centrare il secondo gradino del podio grazie ad un sorpasso effettuato al giro numero 23.

In GT Am vittoria della Ferrari del team Kaspersky con Rizzo, bravo a riprendersi dopo un testacoda.

La seconda gara del weekend ha visto Rueda e Bouveng cogliere il primo successo stagionale regalando così la prima soddisfazione in campionato al Teo Martin Motorsport precedendo sul traguardo la Lamborghini di Postiglione e Fontana, secondi, e la Mercedes del duo Marcelo Hahn ed Alex Hellmeister.

In avvio Caldarelli ha mantenuto la prima posizione precedendo Jäger, Cioci, Rueda, Hellmeister, Postiglione, Ledogar, Beirão, Frommenwiler  e Ramos, ed al quinto si è subito registrato il ritiro di Beirão a seguito di un contatto con Ramos e di Mario Farnbacher per un problema allo sterzo. Il pilota della BMW è stato poi punito con 10 secondi di penalità per l’incidente.

Effettuate tutte le soste, Bouveng è salito al comando sopravanzando Fu, mentre Fontana ha preso la terza piazza seguito da Hahn, Plachutta, Perazzini, West, Venturini e Sini. Lo svedese è stato implacabile grazie ad un ritmo insostenibile per i rivali ed ho così tagliato il traguardo in prima posizione davanti ad Hahn, mentre Perazzini avrebbe potuto concludere a podio ma non è riuscito a precedere la Mercedes.

In GT-Am successo per Moiseev davanti a Hrachowina e Basso.

 

Prossimo Articolo
La Raton Racing vuole raccogliere i frutti di tanto lavoro al Paul Ricard

Articolo precedente

La Raton Racing vuole raccogliere i frutti di tanto lavoro al Paul Ricard

Prossimo Articolo

Weekend tosto, ma con riscontri positivi per Kikko Galbiati al Ricard

Weekend tosto, ma con riscontri positivi per Kikko Galbiati al Ricard
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie GT Open
Piloti Miguel Ramos , Mikkel Mac , Fran Rueda
Team Spirit of Race
Autore Redazione Motorsport.com