Super GT-GT3: Vanthoor e Postiglione centrano la pole al Mugello

Il belga, chiamato a sostuire Albuquerque, ha messo in mostra il suo talento centrando una spettacolare pole position sul tracciato bagnato del Mugello. In GT3 pole position per Postiglione bravo a precedere Baccani e Leo.

Super GT-GT3: Vanthoor e Postiglione centrano la pole al Mugello
#72 Ferrari 458 Italia-GT3, Scuderia Baldini 27 Network: Leo-Cheever
#32 Lamborghini Huracan- S.GT3, Imperiale Racing: Kujala-Venturini
Alex Zanardi, BMW Team Italia
#88 Porsche 911 GT3 R, Ebimotors: Venerosi-Baccani
Carica lettore audio

La sessione è partita con il cartello Wet Practice, gomme da bagnato per tutti. Il primo crono è stato di Vanthoor con 2’09”043 che scalza Venturi dalla pole. Acuto di Kujala che abbassa il limite 2’07”954, tra le Gt3 Postiglione va in Pole.

Agostini non si fa attendere e sale secondo con 2’08”268, il Cowboy risale secondo con Bontempelli che strappa il miglior tempo nella GT3 con 2’11”254. Vanthoor in grande spolvero, va in Pole e abbassa il tempo due volte.

Colpo di scena con l’ingresso della bandiera rossa per l’uscita di Francesco La Mazza. Al restart la qualifica si è infiammata con Kujala in Pole con il tempo di 2’05”967 davanti a Mul.

In Gt3 postiglione sale in cattedra con il miglior tempo e la sesta posizione assoluta, davanti al toscano Baccani, Bontempelli, Leo e Russo. Cambio al vertice con la Pole Position nelle mani di Jeroen Mul con 2’05”365 con Venturini terzo. Vanthoor strappa una splendida Pole Position con il tempo di 2’04”934.

In Gt3 la battaglia per la Pole Position ha visto Postiglione leader davanti Baccani e Leo. Una sessione veramente tirata con il pilota Audi in grande spolvero, al debutto nella serie italiana.

In gara ci saranno scintille, ci sono i titoli in ballo, sia costruttori sia piloti, l’asfalto sarà l’ago della bilancia della competizione.

Articolo di Stefano Reali

condivisioni
commenti
Ecco le pole di SuperGT Cup, GT Cup, GT4 e Cayman del Mugello
Articolo precedente

Ecco le pole di SuperGT Cup, GT Cup, GT4 e Cayman del Mugello

Prossimo Articolo

Zanardi terzo in qualifica al Mugello: "Se BMW mi chiamasse nel WEC?"

Zanardi terzo in qualifica al Mugello: "Se BMW mi chiamasse nel WEC?"
Carica commenti