Formula 1
10 ott
-
13 ott
Evento concluso
MotoGP
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
WRC
03 ott
-
06 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
8 giorni
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
G
Losail
24 ott
-
26 ott
Prossimo evento tra
8 giorni
WEC
30 ago
-
01 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso

Super GT Cup - GT Cup: Tujula e Vainio centrano le pole a Imola

condivisioni
commenti
Super GT Cup - GT Cup: Tujula e Vainio centrano le pole a Imola
Di:
9 set 2017, 08:35

L'equipaggio del Vincenzo Sospiri Racing si impone in entrambe le sessioni di Qualifica, mentre in GT Cup Pisani e La Mazza sono i più rapidi nei due turni. De Castro e Veronesi centrano la pole in GTS.

Lamborghini Huracan S.GTCup #104, Antonelli Motorsport: Desideri-Necchi
La Mazza-Magli, Easy Race, Ferrari 458-GT3
Kasai-Basz, Antonelli Motorsport, Lamborghini Huracan-S.GTCup
Pisani-Palazzo, Siliprandi, Porsche 997 Cup My 12-GTCup
Gai-Rugolo, Black Bull Swisse Racing, Ferrari 488-S.GT3

La qualifica si apre subito con un’ ammonizione della Direzione Gara per Giudice, colpevole di aver tagliato la linea bianca in uscita dai box. Il primo tempo della mattinata è di Basz con 1’45”634, seguito da Giudice, ma Ruberti scalza entrambi e va in Pole provvisoria con 1’44”979.

In GTS ottimo tempo di Tommy Maino, sesto assoluto con 1’55”926. Ottimo stint per Tujula che prova a scalzare, ma senza successa la pole di Ruberti, Liang terzo davanti a D’Amico e Desideri. In GTS De Castro leader davanti a Maino e Magnoni scalzato poi da Neri.

Negli ultimi quattro minuti Basz sale secondo dietro a Ruberti con D’Amico terzo davanti a Desideri. Tujula sale in Pole negli ultimi due minuti di sessione, con il tempo di 1’43”056, nella Gt Cup Pisani leader davanti a Nicolosi.

Desideri sul filo di lana sale secondo con 1’43”635 ma è scalzato da Basz con l’ultimo giro in 1’43”552. In GTS miglior tempo per De Castro davanti a Maino e Neri.

Dopo cinque minuti di pausa è partita la seconda qualifica. Il primo crono della Q2 è di Bonacini che segna 1’50”886 davanti a Palazzo e Arrigosi. Lewandoski non si fa attendere e si porta in cima alla lista con 1’46”582, seguito da Negra e Kasai.

Cazzaniga sale in Pole, ma la qualifica si congela con la bandiera Full Course Yellow, per l’uscita di Arrigosi alla Piratella. Bandiera verde sugli ultimi quattro minuti di qualifica ,con De Castro sempre leader in GTS e Cazzaniga nell’assoluta con il crono di 1’44”408, davanti al giapponese Huraca e Lewandoski.

Vainio dopo un buon giro prova a spingere per la Pole e la conquista con il tempo di 1’42”327 con Ortiz che prende bandiera e sale terzo davanti a Huraca, in Gt Cup miglior tempo di La Mazza davanti a Palazzo. In GTS Veronesi scalza De Castro, secondo con Speakerwas terzo.

Campionato Italiano Gran Turismo - Imola - Qualifica 1

Campionato Italiano Gran Turismo - Imola - Qualifica 2

Prossimo Articolo
Super GT3 - GT3: Frassineti e Rugolo si dividono le pole a Imola

Articolo precedente

Super GT3 - GT3: Frassineti e Rugolo si dividono le pole a Imola

Prossimo Articolo

Super GT Cup - GT Cup: Vainio e Tujula dominano Gara 1 ad Imola

Super GT Cup - GT Cup: Vainio e Tujula dominano Gara 1 ad Imola
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie GT Italiano
Evento Imola II
Location Imola
Piloti Aaro Vainio , Matteo Desideri , Tuoma Tujula
Team Vincenzo Sospiri Racing
Autore Stefano Reali