Super GT Cup - GT Cup: Kasai e Desideri trionfano in Gara 2 al Mugello

Il duo al volante della Lamborghini Huracan della Antonelli Motorsport coglie il successo nel secondo appuntamento del weekend precedendo Krenzia-Costa e Zaugg-D'Amico. In Cup vittoria di Durante-Carboni.

Nicolas Costa non sbaglia la partenza e rimane in testa fin dallo start, pressato immediatamente da Matteo Desideri e Pietro Negra in terza piazza.

Sembra di un altro pianeta il brasiliano Costa che si invola e continua ad allungare, giro veloce con 1’50”227 mentre Negra esce in sabbia alla Bucine, fortunatamente riesce a rientrare. Giornata sfortunata per Necchi che deve rientrare per un problema, prontamente risolto dai dai meccanici.

Colpo di scena per Simone Sartori, dopo l’ottima di ieri insieme a Kikko Galbiati, deve arrendersi per un problema al propulsore con Zaugg che sale al dodicesimo passaggio.

Al 15° il leader Costa rientra per il cambio e cede il comando delle operazioni a Krenzia. E proprio Krenzia vede la leadership in pericolo, un ottimo Kasai lo pressa fino alla conquista della leadership che non molla fin sotto alla bandiera a scacchi.

Seconda posizione per Krenzia-Costa davanti a Zaugg-D’Amico. Tra le Cup vittoria di Durante-Carboni davanti a Prinoth-Babalus e Trentin-Palazzo. In GT4 si ripetono Cerati-Fondi. Tra le Cayman a segno Pera davanti a Ceccotto-Mercatali e Bianco-De castro.

Articolo di Stefano Reali

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GT Italiano
Evento Mugello
Circuito Mugello
Piloti Adrian Zaugg , Antonio D'Amico
Team Antonelli Motorsport
Articolo di tipo Gara