SGT3-GT3: Bortolotti e Mancinelli conquistano la pole ad Imola

Nella prima qualifica Bortolotti conquista la pole al volante della Lamborghini Huracan della Imperiale Racing, mentre Daniel Mancinelli è il più rapido nella seconda qualifica al volante della Ferrari 488 GT3 della Easy Race.

Nella prima qualifica Mirko Bortolotti e la sua Lamborghini Huracan  (Imperiale Racing) si portano a casa la Pole Position davanti a Marco Mapelli su Audi R8 (Audi Sport Italia) e l’ottimo Francesco Sini (Solaris Motorsport) sulla veloce Aston Martin.

Al pronti via è mancata la BMW M6 di Comandini-Cerqui che non è incappata in un weekend nero. Vola la Huracan di Pezzucchi con una velocità di punta di 280 km/h e si porta in testa con 1’41”829. Sini fa volare la sua Vantage in seconda posizione, con Russo in grande spolvero, terzo assoluto e primo di GT3.

La Pole Position passa sulle mani di Marco Mapelli (Audi Sport Italia) che poco dopo è scalzato da Sini. Postiglione non si smentisce e s’infila in quarta posizione assoluta, con Cheever (Scuderia Baldini) secondo tra le GT3. Mapelli non molla e spreme la sua R8 con tre settori record e va in Pole provvisoria con 1’40”545.

Non ci sta Bortolotti che porta in vetta la sua Huracan con 1’40”545. Sotto la bandiera a scacchi Pole di Bortolotti davanti a Mapelli e Sini, in GT3 Russo svetta con la “vecchia” R8 davanti a Cheever e la Porsche di Pastorelli.

Calda anche la seconda qualifica, Mancinelli entra in pista e mette giù un 1’40”928 con Venturini (Imperiale Racing) secondo e Mirko il Cowboy Venturi (Black Bull Swiss Racing) terzo. Leo vola tra le GT3 (Scuderia Baldini) davanti all’Audi di Zonzini (Audi Sport Italia) che a fini qualifiche si è lamentato del traffico nel giro buono.

Albuquerque s’inserisce nella lotta per la Pole, con Mancinelli sempre in testa. Verso lo scadere del tempo Venturini passa in Pole, ma un Mancinelli (Easy Race) strepitoso si riprende la Pole Position con 1’40”565 davanti a Mul (Imperiale Racing) e Venturini (Imperiale Racing).

In GT3 dopo uno splendido crono di Baccani (Ebimotors) sale in Pole la Lamborghini di Gagliardini (Imperiale Racing) davanti a Federico Leo (Scuderia Baldini) e Alessandro Baccani (Ebimotors).

Articolo di Stefano Reali

Campionato Italiano Gran Turismo - Imola - Q1

Campionato Italiano Gran Turismo - Imola - Q2

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GT Italiano
Evento Imola
Circuito Imola
Piloti Marco Mapelli , Mirko Bortolotti , Daniel Mancinelli
Team Imperiale Racing
Articolo di tipo Qualifiche