Formula 1
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
37 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso

Secondo posto per la Scuderia Baldini a Vallelunga

condivisioni
commenti
Secondo posto per la Scuderia Baldini a Vallelunga
Di:
18 set 2019, 12:20

Sembravano esserci gli ingredienti per puntare alla vittoria, ma i piloti hanno patito il caldo arrivato sull'autodromo capitolino durante la gara. In ogni caso, il campionato è ancora aperto.

Quello di Vallelunga è stato un round veramente infuocato, da una parte la risposta degli appassionati che durante l’evento si sono riversati al Piero Taruffi in quindicimila e poi per la battaglia che c’è stata per tutto il weekend. I piloti e la squadra sono arrivati sul tracciato romano carichi e fiduciosi.

Per quanto riguarda le prove libere, la rossa #27 è risultata la più veloce in due sessioni su tre. In qualifica alla fine c’è stata la partenza in seconda fila, con Villeneuve che si è “occupato” della partenza per lasciare poi la vettura a Stefano Gai. Stint conclusivo per Giancarlo Fisichella che dopo un drive through, ha cominciato a spingere per recuperare, tagliando il traguardo in terza poi seconda grazie alla penalità non data in gara ad un altro concorrente per lo stesso errore.

Un weekend che poteva concludersi con una vittoria, i segnali c’erano ma con il caldo del pomeriggio i piloti hanno faticato un po’ con il passo gara. La classifica è ancora aperta e i punti del secondo posto, fanno rimanere matematicamente aperta la lotta per il Campionato.

Da considerare che su quattro gare un risultato va scartato per regolamento. Il campionato si chiuderà al Mugello nel weekend del 4-6 ottobre, evento che chiuderà la stagione e vedrà solo Stefano Gai, Giancarlo Fisichella e Jacques Villeneuve non saranno presenti per eventi in concomitanza. Nei prossimi giorni ci sarà la comunicazione dei piloti che affiancheranno il pilota milanese.

"Sono contento per come Vallelunga e i tifosi hanno risposto a questo evento. Sono un po’ deluso del risultato perché non siamo riusciti a ripetere le prestazioni delle prove libere, il caldo ci ha messo lo zampino, non eravamo così efficaci. Peccato per la penalità di Giancarlo in occasione dell’uscita ai box durante la Safety Car. Matematicamente il campionato è ancora aperto e sicuramente non molleremo, lotteremo fino alla fine. Ringrazio Giancarlo e Jacques per queste tre gare e prossimamente comunicheremo i piloti che affiancheranno Stefano a Mugello" ha detto il team principal Fabio Baldini.

Scorrimento
Lista

#27 Ferrari 488 Evo 27 GT3 PRO, Scuderia Baldini 27: Fisichella-Gai-Villeneuve

#27 Ferrari 488 Evo 27 GT3 PRO, Scuderia Baldini 27: Fisichella-Gai-Villeneuve
1/5

Foto di: acisportitalia.it

#27 Ferrari 488 Evo 27 GT3 PRO, Scuderia Baldini 27: Fisichella-Gai-Villeneuve

#27 Ferrari 488 Evo 27 GT3 PRO, Scuderia Baldini 27: Fisichella-Gai-Villeneuve
2/5

Foto di: acisportitalia.it

#27 Ferrari 488 Evo 27 GT3 PRO, Scuderia Baldini 27: Fisichella-Gai-Villeneuve

#27 Ferrari 488 Evo 27 GT3 PRO, Scuderia Baldini 27: Fisichella-Gai-Villeneuve
3/5

Foto di: acisportitalia.it

#27 Ferrari 488 Evo 27 GT3 PRO, Scuderia Baldini 27: Fisichella-Gai-Villeneuve

#27 Ferrari 488 Evo 27 GT3 PRO, Scuderia Baldini 27: Fisichella-Gai-Villeneuve
4/5

Foto di: acisportitalia.it

#27 Ferrari 488 Evo #27 GT3 PRO, Scuderia Baldini 27: Fisichella-Gai-Villeneuve

#27 Ferrari 488 Evo #27 GT3 PRO, Scuderia Baldini 27: Fisichella-Gai-Villeneuve
5/5

Foto di: acisportitalia.it

Prossimo Articolo
GT Italiano: Di Amato-Vezzoni penalizzati di 25" e podio perso!

Articolo precedente

GT Italiano: Di Amato-Vezzoni penalizzati di 25" e podio perso!

Prossimo Articolo

Zanardi torna a correre nel GT Italiano con BMW al Mugello

Zanardi torna a correre nel GT Italiano con BMW al Mugello
Carica commenti