Formula 1
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
88 giorni
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WSBK
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
33 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso

Riccitelli: "Ho il permesso di papà per dire che sono più veloce"

condivisioni
commenti
Riccitelli: "Ho il permesso di papà per dire che sono più veloce"
Di:
29 nov 2019, 09:13

Il figlio d'arte è uno dei talenti emergenti del panorama tricolore: lo scorso anno ha vinto il titolo Under 25 nei prototipi e quest'anno la GT4 del GT Sprint in coppia con De Castro. Ecco cosa ha raccontato a Motorsport.com.

Simone quest’anno ti sei laureato Campione Italiano GT4 a soli 16 anni, contro una concorrenza agguerrita, quali sono le tue impressioni?
"Sì, è stato un anno incredibile, ho saputo del programma GT4 un mese prima di Vallelunga e tutta la stagione è stata un concentrato di emozioni, abbiamo dovuto affrontare degli avversari fortissimi che ci hanno messo a dura prova ma con l'impegno e la costanza siamo riusciti a venirne fuori alla grande! Raggiungere questo risultato alla mia età mi riempie di orgoglio e mi spinge ad affrontare le opportunità che spero si presenteranno con grandissima determinazione". 

Team Ebimotors, tanta esperienza e professionalità, il Team da sempre nella vostra famiglia...
"Correre per il team Ebimotors quest'anno è stato fantastico, lo speravo fin da quand'ero piccolo. Abbiamo lavorato sempre duramente per ottenere questo risultato e per ciò devo ringraziare Enrico Borghi per l’occasione".

Ci sono stati momenti difficili durante la stagione?
"Pochi, il momento più difficile della stagione è stato sicuramente Imola, abbiamo avuto dei problemi che ci hanno compromesso il weekend e abbiamo fatto fatica a reagire alla BMW che in quell'occasione si è dimostrata veramente forte".

La Classe GT4 in questo ultimo periodo sta avendo un enorme successo, pregi e difetti?
"Penso che la GT4 sia il futuro visti i costi del GT3, in Europa la categoria si sta diffondendo anno dopo anno e il livello è sempre più alto, per un ragazzo che si affaccia al mondo del GT è perfetta per iniziare, sarebbe bello avere un po’ più di potenza ma comunque la macchina risulta bilanciata e propedeutica in vista di un eventuale passaggio su una GT3"

Domanda inevitabile, chi va più forte tra te e papà (Luca Riccitelli, con un grande passato nelle corse endurance) e soprattutto a quando una gara insieme?
"Finché non ci sarà un confronto diretto è difficile dirlo, sicuramente 15 anni fa sarebbe stata molto dura batterlo! Spero che riusciremo a fare una gara insieme un giorno, sarebbe un sogno; ma fino a quel giorno ho il suo permesso per dire che sono più veloce...".

#251 Porsche Cayman GT4, Ebimotors Srl: Riccitelli-De Castro

#251 Porsche Cayman GT4, Ebimotors Srl: Riccitelli-De Castro

Photo by: acisportitalia.it

Prossimo Articolo
Il GT 2020 di V-Action sarà targato Mercedes AMG

Articolo precedente

Il GT 2020 di V-Action sarà targato Mercedes AMG

Prossimo Articolo

Nova Race: il futuro è già iniziato con le Mercedes GT4

Nova Race: il futuro è già iniziato con le Mercedes GT4
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie GT Italiano
Autore Stefano Reali