Formula 1
10 ott
-
13 ott
Evento concluso
MotoGP
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
WRC
03 ott
-
06 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
8 giorni
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
G
Losail
24 ott
-
26 ott
Prossimo evento tra
8 giorni
WEC
30 ago
-
01 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso

Ribaltone Nova Race: ora punta al titolo GT4 con due Mercedes!

condivisioni
commenti
Ribaltone Nova Race: ora punta al titolo GT4 con due Mercedes!
Di:
Co-autore: Redazione Motorsport.com
28 set 2019, 09:40

La squadra di Magnoni ha scelto di abbandonare le Ginetta per dare l'assalto al campionato Endurance e Sprint tricolore con due nuovissime AMG.

In casa Nova Race, il pilota-patron Luca Magnoni ci ha sempre abituato alle sorprese ed ora la notizia “bomba” è che sarà al via al Mugello, per l’ultimo appuntamento del Campionato Gran Turismo Endurance con una Mercedes GT4.

Accanto al varesino ci sarà il compagno della stagione 2019, Alexander Schjerpen, con il quale ha condiviso il volante della Ginetta.

La vettura tedesca, che debuttato ufficialmente nelle competizioni nella passata stagione, ora si svela anche nella serie tricolore. Un motore potente con oltre 500CV e soprattutto biturbo e una coppia da brivido.

A questo esemplare, se ne affiancherà un altro in occasione dell’ultimo appuntamento a Monza della Serie Sprint.

“Sì, è proprio così – tiene a precisare il Team Principal Luca Magnoni – il nuovo corso Mercedes non si limiterà all’ultima gara della serie Endurance del Mugello, ma l’impegno raddoppierà già a Monza nel gran finale della serie Sprint con il secondo equipaggio Marchetti-Mantori. Ma ciò che più ci inorgoglisce è il progetto per la prossima stagione, dove potenzialmente potremo avere ben cinque Mercedes AMG GT4. Una terza vettura, infatti, arriverà a breve, mentre ne stiamo pianificando una quarta ed una quinta per due piloti cinesi intenzionati a disputare la nostra serie tricolore. Non sarà un progetto alla cieca, ma avremo l’appoggio del Marchio di Affalterbach che ci ha garantito i ricambi in pista.”

"Vogliamo vincere il titolo GT4 Endurance e non lasceremo nulla di intentato. Dalla Germania arriverà al Mugello un performing engineering AMG che avremo con noi per tutto il week end. Per il nostro team si tratta di un bel cambiamento, abbiamo già ceduto le Ginetta e siamo ottimisti per il nuovo corso che, ci tengo a precisarlo, ci vede tra i team clienti in stretta simbiosi con il Marchio.”

“La categoria GT4 sta diventando sempre più popolare e il concetto basato sulla produzione è un fattore importante, soprattutto quando si desidera intraprendere la strada nel motorsport come team o come pilota. Per alcune squadre, la categoria GT4 serve anche come programma aggiuntivo a quello esistente in GT3, ad esempio per supportare i giovani piloti. Per noi come costruttore, la competizione GT4 è un passo avanti nell’estensione del programma clienti. Dopo i successi della GT3, la Mercedes AMG GT4 sta aprendo un’altra valida piattaforma per dimostrare la nostra competenza a livello mondiale”.

Prossimo Articolo
Zanardi torna a correre nel GT Italiano con BMW al Mugello

Articolo precedente

Zanardi torna a correre nel GT Italiano con BMW al Mugello

Prossimo Articolo

Simone Riccitelli presente al Mugello con la Porsche di Ebimotors

Simone Riccitelli presente al Mugello con la Porsche di Ebimotors
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie GT Italiano
Evento Annuncio Nova Race
Piloti Luca Magnoni , Aleksander T. Schjerpen
Team Nova Race
Autore Stefano Reali