Formula 1
10 ott
-
13 ott
Evento concluso
MotoGP
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
WRC
03 ott
-
06 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
9 giorni
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
G
Losail
24 ott
-
26 ott
Prossimo evento tra
9 giorni
WEC
30 ago
-
01 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso

Mugello, Libere 2: Treluyer e Ghirelli svettano nel finale

condivisioni
commenti
Mugello, Libere 2: Treluyer e Ghirelli svettano nel finale
Di:
6 ott 2017, 14:48

L'equipaggio di Audi Sport Italia si impone nei minuti conclusivi della sessione e regola Frassineti-Beretta e Venturi-Gai. In GT3 miglio tempo per Colombo-Nicoli, mentre in Super GT Cup i più veloci sono Kasai-Basz ed in GT CUp Baccarelli-Ferrara.

#46 Ferrari 488-S.GT3, Black Bull Swisse Racing: Venturi-Gai
#46 Ferrari 488-S.GT3, Black Bull Swisse Racing: Venturi-Gai
Ferrari 458 GT3 #74, MP1 Corse: Colombo-Niboli
Ferrari 488-S.GT3 #27, Scuderia Baldini 27: Malucelli-Cheever
Ferrari 488-S.GT3 #27, Scuderia Baldini 27: Malucelli-Cheever
Mark Speakerwas, Nova Race, Ginetta G55-GT4
Lamborghini Huracan, S.GTCup #116, Vincenzo Sospiri Racing: Cazzaniga - D'Amico
Ferrari 458 Italia Evo-GTCup #161 Caal Racing: Baccarelli-Ferrara
Lamborghini Huracan-S.GTCup #106 Vincenzo Sospiri Racing: Vainio-Tujula
Audi R8 LMS #8, Mapelli-Albuquerque, Audi Sport Italia
Audi R8 LMS #8, Mapelli-Albuquerque, Audi Sport Italia

Dopo la sessione del mattino, i piloti del Campionato Italiano Gran Turismo sono tornati in
pista per la seconda sessione di prove libere al volante delle vetture equipaggiate dal carburante Magigas.

Malucelli-Cheever non si fanno attendere, sono i primi a scendere in pista seguiti da tutto il gruppo, tra l’altro le previsioni meteo prevedono pioggia nel pomeriggio. Il traffico ovviamente non manca, poiché la sessione è unica e tutti gli equipaggi partecipano.

Colombo-Niboli segnano il primo crono con 1’51”491 ma sono scalzati da Cerqui-Comandini più veloci di due decimi. Malucelli-Cheever si accodano al duo di testa, tallonata dalla R8 di Treluyer-Ghirelli (Audi Sport Italia), ma Frassineti-Beretta che salgono in testa con il tempo di 1’51”267.

Non passa un secondo che Malucelli-Cheever (Scuderia Baldini) salgono in cattedra con 1’49”617, ma ancora un record, questa volta per Gai-Venturi (Black Bull) con 1’49”365. Terza posizione passa a Schirò (Easy Race) con 1’49”788.

Dopo nove minuti dallo start entra la Virtual Safety Car per lo stop della vettura di Cassarà-Gentili (Ombra) alla curva numero 2. Al restart la classifica vede Colombo-Niboli (MP1 Corse) in testa alla GT3, ma la bandiera rossa interrompe la sessione che riparte dopo pochi minuti.

In Super GTCup svettano Kasai-Basz davanti ai compagni di squadra Desideri-Perullo (Antonelli Motorsport) e Bonacini-Pastorelli (Imperiale Racing). In Gt Cup miglior tempo per Ferrara-Baccarelli davanti a Pisani-Palazzo e La Mazza-Nicolosi.

In GTS Sabino De Castro sembra aver preso il ritmo davanti alla Ginetta di Speakerwas e la Porsche di Ghezzi-Giovanelli (Autorlando). In grande spolvero Cassarà-Gentili, in ottava posizione a solo due decimi dai compagni Frassineti-Beretta.

Ottima prestazione per Colombo-Niboli con la Ferrari di MP1 Corse in settima posizione assoluta e primo tra le GT3 con il tempo 1’51”123. Gai-Venturi abbassano ancora il limite, portando l’asticella a 1’48”500. Bene la Huracan di Petri con Mapelli-Baruch in terza posizione con 1’49”079. Venturi non molla la presa con la prima posizione e abbassa ancora il limite della pista a 1’48”376.

A venti minuti dalla fine, i piloti del Team Black Bull sono saldamente in testa alla classifica davanti a Agostini-Zampieri e Cheever-Malucelli. In GT3 sempre davanti Colombo-Niboli con Magli (Easy Race) secondo e terza posizione per la Porsche di Baccani-Venerosi. Veglia e Galbiati portano la Huracan GT3
in terza pozione dietro ai compagni di squadra con il tempo di 1’48”594.

Dopo un ottimo lavoro durato, quasi, tutta la sessione, la R8 di Treluyer-Ghirelli si porta in vetta alla classifica dei tempi 1’48”091, poi abbassato a 1’47”983.

Escono da centro classifica Frassineti-Beretta, portandosi in seconda posizione con il tempo di 1’48”120. Nelle ultime fasi di prove libere la classifica non cambia con il miglior tempo della sessione che rimane nelle mani di Treluyer-Ghirelli (Audi Sport Italia), seconda posizione per Frassineti-Beretta (Ombra Racing) e terza per Venturi-Gai (Black Bull).

In GT3 Colombo-Niboli (MP1 Corse) hanno fatto volare la 458 GT3, portandosi a casa il miglio tempo, davanti Magnoni-Rangoni (Audi Sport Italia) e Marco Magli (Easy Race). In Super GTCup i più veloci sono stati Kasai-Basz (Antonelli Motorsport) davanti a Vainio-Tujula (VSR) e Cazzaniga-D’Amico (VSR).

In GTCup ottima prestazione della Ferrari di Baccarelli-Ferrara (Todi Corse) davanti a Palazzo-Pisani (Siliprandi Racing) e La Mazza-Nicolosi (Ebimotors). In GTS Speakerwas Leader con la Ginetta davanti a Neri-Pizzola e Sabino De Castro.

Domani, qualifiche incandescenti con la lotta alla Pole Position più infuocata della stagione.

Campionato Italiano GT - Mugello - Libere 2

Prossimo Articolo
Mugello, Libere 1: Malucelli e Cheever subito al comando

Articolo precedente

Mugello, Libere 1: Malucelli e Cheever subito al comando

Prossimo Articolo

SGT3-GT3: una pole a testa per Malucelli e Zampieri al Mugello

SGT3-GT3: una pole a testa per Malucelli e Zampieri al Mugello
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie GT Italiano
Evento Mugello II
Sotto-evento Venerdì
Location Mugello
Piloti Benoit Tréluyer , Vittorio Ghirelli , Mirko Venturi
Team Audi Sport Team Italia
Autore Stefano Reali