Michela Cerruti e la sua tradizione positiva a Monza

Michela Cerruti e la sua tradizione positiva a Monza

L'autodromo brianzolo non è tra i suoi preferiti, ma lì ha sempre raccolto buoni risultati

L'autodromo di Monza si appresta ad ospitare il prossimo fine settimana il settimo e conclusivo round del Campionato Italiano GT 2010. Proprio sul circuito brianzolo Michela Cerruti nel 2008 esordì nelle competizioni automobilistiche al volante di un'Alfa Romeo 147, cogliendo nel Campionato Italiano Turismo Endurance un promettente terzo posto. Tradizione positiva anche per il team AeffeM-Romeo Ferraris, che lo scorso anno a Monza conquistò con l'equipaggio composto da Aldo Cerruti e Mario Ferraris il titolo italiano di classe GT Cup. La cabala sembra quindi tutta a favore della giovane pilota milanese e del suo compagno di equipaggio Mario Ferraris, apparsi nelle dichiarazioni delle vigilia fortemente intenzionati a chiudere la stagione in GT CUP con un bel risultato. Michela Cerruti: "Monza è la mia gara di casa e sicuramente molti dei miei sostenitori saranno presenti sulle tribune. Curiosamente però, anche se il tracciato non è tra i miei preferiti, qui sono sempre andata bene e spero di potermi ripetermi anche in questa occasione".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GT Italiano
Piloti Michela Cerruti
Articolo di tipo Ultime notizie