Formula 1
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
41 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso

Max Mugelli affianca Sini sull'Aston Martin della Solaris Motorsport

condivisioni
commenti
Max Mugelli affianca Sini sull'Aston Martin della Solaris Motorsport
Di:
12 apr 2016, 08:40

L'inedito equipaggio porterà al debutto la Vantage nella classe Super GT3 del Tricolore. Il toscano effettuerà il suo primo test questo venerdì a Monza, pista che aprirà ufficialmente anche la stagione.

Sarà Max Mugelli a dividere con Francesco Sini l'Aston Martin Vantage GT3 nel Campionato Italiano Gran Turismo 2016. Il pilota di Borgo San Lorenzo, comune a due passi dall'autodromo del Mugello, è un grande conoscitore di vetture GT e della serie tricolore che lo ha visto protagonista per diverse stagioni, tra cui quella del 2007 con il titolo di vice campione italiano GT2.

L'inedito equipaggio porterà in pista l'Aston Martin Vantage, vettura al debutto nel campionato italiano con i colori della Solaris Motorsport, compagine accreditata a Team Partner di Aston Martin Racing, e sarà schierata nella Super GT3, la classe che vedrà al via le GT di recente omologazione. La squadra pescarese, inoltre, godrà del supporto della Casa madre e della Prodrive, suo reparto racing, che qualifica ulteriormente l'impegno in questa 14esima edizione della serie tricolore.

"Sono entusiasta di questa nuova opportunità e felice di potere difendere i colori di una casa storica come Aston Martin nel Campionato Italiano GT - ha tenuto a precisare Mugelli - e quando è arrivata la telefonata di Roberto Sini, ho subito pensato che fosse la cosa giusta da fare. Conosco la Solaris Motorpost dai tempi del Campionato Superstars e ho sempre pensato che fosse un team tecnicamente preparato e, cosa da non sottovalutare, carico ancora di quella sana passione per l'automobilismo sportivo. Il Campionato Italiano GT non sarà certo facile, il livello delle vetture e dei piloti si è addirittura alzato rispetto alla scorsa stagione con l'ingresso di nuovi modelli e di nuove Case, ma questo sia per me che per la scuderia rappresenta uno stimolo in più a fare bene".

"Inoltre, sono confortato dal fatto che Prodrive sia implicata direttamente nello sviluppo della Aston Martin Vantage GT3 - ha concluso il neo portacolori della Solaris Motorsport - e che noi potremo svolgere numerose sessioni di test nell'arco dell'anno. Voglio ringraziare la famiglia Sini per la stima e la fiducia nei miei confronti, che spero di potere ripagare in pista con ottimi risultati, e tutti coloro che mi sostengono e mi hanno sempre sostenuto".

Per Francesco Sini, il nuovo compagno di squadra è ben conosciuto, anche se lo ha affrontato sempre come avversario: " Max è sempre stato un avversario tosto, ma ora finalmente ce l'ho dalla mia parte, in pista abbiamo spesso lottato l'uno contro l'altro, so quanto vale e di cosa è capace. Sarà un pungolo costante per tutta la stagione, un incentivo a dare sempre il massimo! Con il livello che sta raggiungendo il Campionato Italiano GT, avere al mio fianco un professionista come Max è sicuramente un vantaggio non da poco. Sono fiducioso di poter trovare velocemente il giusto feeling tra noi e l'assetto più congeniale ad entrambi, una volta fatto questo potremmo toglierci molte soddisfazioni in pista quest'anno."

Anche Roberto Sini, team principal della Solaris Motorsport, è fiducioso per una stagione al top: "Veniamo da un anno molto difficile, dove però abbiamo imparato tanto. Per questa stagione abbiamo preso una strada completamente nuova e accettato una sfida importante con Aston Martin. Sono convinto che Max sia l'uomo giusto al momento giusto. E' un pilota veloce e con un vasto background nelle corse GT, cosa che potrà aiutare la squadra a crescere più velocemente. Con Francesco forma una coppia molto interessante, capace di lottare al vertice fin da subito. Per tanti anni Max ci ha fatto sudare in gara, oggi possiamo unire le forze per rendere Aston Martin uno dei brand di riferimento del Campionato Italiano GT."

La prima uscita di Mugelli con i nuovi colori Aston Martin è prevista per venerdì a Monza, tracciato che ospiterà il via della stagione 2016 il prossimo 1° maggio.

Prossimo Articolo
Stefano Gai affianca Mirko Venturi sulla Ferrari 488 della Black Bull

Articolo precedente

Stefano Gai affianca Mirko Venturi sulla Ferrari 488 della Black Bull

Prossimo Articolo

Anche la Easy Race schiera una Ferrari 488 GT3

Anche la Easy Race schiera una Ferrari 488 GT3
Carica commenti