GT World Challenge Europe Endurance
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
29 giorni
29 mag
-
30 mag
Prossimo evento tra
49 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
21 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
77 giorni
Formula 1
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
MotoGP
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
20 giorni
14 mag
-
17 mag
Prossimo evento tra
34 giorni
WRC
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
41 giorni
WSBK
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Evento concluso
G
Imola
08 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
28 giorni
Formula E
27 feb
-
29 feb
Evento concluso
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
56 giorni
WEC
22 feb
-
23 feb
Evento concluso
13 ago
-
15 ago
Prossimo evento tra
125 giorni

Imperiale Racing schiera due Lamborghini Huracán in Super GT Cup

condivisioni
commenti
Imperiale Racing schiera due Lamborghini Huracán in Super GT Cup
Di:
27 apr 2017, 16:15

Al volante della vettura numero 146 si alterneranno Luca Demarchi ed Ivan Benvenuti, mentre il secondo equipaggio sarà composto da Alessandro Bonacini e Manuel Lasagni.

Lamborghini Huracan S.GTCup #135, Palma-Lima, Imperiale Racing
Lamborghini Huracan S.GTCup #135, Palma-Lima, Imperiale Racing
Ivan Benvenuti e Luca Demarchi, Imperiale Racing
Lamborghini Huracan S.GTCup #135, Palma-Lima, Imperiale Racing
#135 Lamborghini Huracan S.GTCup, Imperiale Racing: Palma-Lima
#135 Lamborghini Huracan S.GTCup, Imperiale Racing: Palma-Lima
Lamborghini Huracan-S.GtCup #131, Imperiale Racing, Simone Pellegrinelli

Imperiale Racing rinnova la sfida nel Campionato Italiano Gran Turismo 2017 che scatterà all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola il prossimo weekend.

Il team italiano porterà in pista nella serie tricolore due Lamborghini Huracán Super GT Cup che vedranno alternarsi al volante Luca Demarchi e Ivan Benvenuti sulla numero 146, campioni italiani in carica del Campionato Italiano Gran Turismo classe GT Cup sempre per i colori di Imperiale Racing, e l’altrettanto interessante equipaggio formato da Alessandro Bonacini e Manuel Lasagni sulla numero 123.

Luca Demarchi, classe 1987, ha costruito la sua carriera in Spagna, dove si è distinto nella Copa España Resistencia (CER) dal 2011 al 2014 prima con la Seat Ibiza e poi con la Seat Leon. Il suo palmares in terra iberica vanta il terzo posto nella Copa Ibiza del 2011, conquistata poi nel 2012 e nel 2013 quando ha centrato anche il primo posto nella CER - Division 2. Nel 2014, con la Seat Leon, ha invece fatto sua la CER - Division 3 prima di trasferirsi in Inghilterra nel Britcar Sports and Touring Car Championship dove nel 2015 ha conquistato il secondo posto al volante di una innovativa BMW 135d dual fuel. In Italia ha partecipato a qualche gara delle stagioni KIA Green Hybrid Cup 2012 e 2013 prima di centrare con Imperiale Racing il netto successo in classe GT Cup nel Campionato Italiano Gran Turismo dello scorso anno.

Ivan Benvenuti, classe 1974, ha iniziato la sua carriera in pista nel Ferrari Challenge - Coppa Shell 2007 e 2008. Nel 2009 ha affrontato alcuni appuntamenti sia della Superstars Series, al volante di una Jaguar S-Type R, prima di cimentarsi nell’European Production Series 2011 con una Seat Leon SC. Lo scorso anno, con la Lamborghini Gallardo GT Cup di Imperiale Racing, ha centrato il massimo risultato al primo tentativo, siglando, in equipaggio con De Marchi, 9 podi, 5 vittorie, 2 pole positions e 3 giri veloci.

Alessandro Bonacini, classe 1980, ha a sua volta iniziato la carriera nel Ferrari Challenge, ma vanta un’esperienza importante nella Porsche Carrera Cup Italia, disputata nel 2008, 2009, 2010, 2011, 2014 e 2015 e qualche partecipazione alla Porsche Mobil 1 Supercup. Nel suo palmares, che annovera 113 gare disputate, 8 vittorie e 23 podi, spicca il doppio podio con la Ferrari 458 Italia in Pro Am nella Blancpain GT Series Endurance Cup, chiusa al terzo posto nel 2012 e al secondo nel 2015. Nel 2013 e nel 2014 si è cimentato al volante della Ginetta G50, anche in coppia con Lasagni, sia nella serie italiana che nella GT4 European Series.

Manuel Lasagni, classe 1979, ha debuttato in pista nel 2006 con l’Alfa 147 GTA Cup ma ha alle spalle anche un’esperienza nella Belgian Touring Car Series disputata nel 2010 al volante di una Seat Leon Supercopa. La prima partecipazione nel Campionato Italiano Gran Turismo risale al 2010, in classe GT Cup, ma i suoi migliori risultati sono arrivati al volante della Ginetta G50 con la quale ha corso dal 2011 al 2015 conquistando il secondo posto del Campionato Italiano Gran Turismo classe GT4 nel 2011 e il quarto assoluto nella Nova Race Euro Series 2015.

Giorgio Ferro (Imperiale Racing, Direttore Motorsport): "Il Campionato Italiano Gran Turismo è un appuntamento a cui Imperiale Racing non poteva certamente mancare. Sarà una stagione con alcune novità per noi, a partire dal cambio di categoria con il passaggio alla Lamborghini Huracán Super GT Cup che sostituisce una vettura per molti anni vincente come la Gallardo GT Cup. Sarà un bella sfida, ma sono sicuro che Luca, Ivan, Alessandro e Manuel, alla luce anche della loro esperienza, sapranno trovare fin da subito il giusto feeling per disputare un'ottima stagione".

Prossimo Articolo
MP1 Corse non sarà al via della tappa di Imola in segno di lutto

Articolo precedente

MP1 Corse non sarà al via della tappa di Imola in segno di lutto

Prossimo Articolo

Imola, Libere 1: svettano Beretta e Frassineti con la Huracan della Ombra

Imola, Libere 1: svettano Beretta e Frassineti con la Huracan della Ombra
Carica commenti