Happy Racer promuove la Ginetta GT4 in pista

Happy Racer promuove la Ginetta GT4 in pista

Nelle prossime settimana ci saranno tre occasioni per saggiare il suo potenziale

Saggiare le potenzialità della vettura vincitrice del Campionato Italiano GT4, questa l'interessante opportunità offerta da Happy Racer, protagonista nel panorama motoristico tricolore con la prestante Ginetta G50 GT4. Trenta minuti, utili all'approccio con la vettura inglese, da vivere sull'asfalto dei tracciati di Franciacorta, Varano e Adria. Un prezzo politico (350 euro + IVA) totalmente rimborsato nei confronti di chi, in futuro, acquisterà la vettura. La prima sessione di test avrà come teatro il circuito di Franciacorta che, nella giornata di martedì 12 ottobre, sarà interessata dalle evoluzioni di due primi attori del prestigioso contesto GT: Fabio Mancini e Mario Ferraris, interessati alle qualità espresse dalla Ginetta G50 nella stagione agonistica 2010. Una sinergia vincente tra Happy Racer e Ginetta, frutto della collaborazione tra il patron del sodalizio torinese e Lawrence Tomlinson, proprietario della storica casa inglese e vincitore, nella stagione 2005, della classe GT2 a Le Mans. Un impegno affrontato in prima persona da Agostino Alberghino, consulente e fornitore nello sviluppo delle vetture Ginetta con accessori Sparco e cerchi Arcasting.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GT Italiano
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag auto ibride, carburanti alternativi, inquinamento