Pole di Maino e Zanardini in GT Cup a Vallelunga

Svolte a Vallelunga anche i due turni di Qualifiche del GT Cup. Porsche e Lamborghini sugli scudi

Dopo i due turni di Qualifiche delle GT3 nel GT Italiano, a Vallelunga sono stati disputati anche i due turni di prove ufficiali della categoria GT Cup, che hanno assegnato le pole position delle manche di gara che verranno disputate domani e domenica sul tracciato laziale. 

La Pole Position in Q1 è di Tommaso Maino, con lo splendido tempo di 1’37”518. Il pilota della Porsche Ebimotors si è imposto nella prima qualifica davanti a David Perel sulla Lamborghini del Bonaldi Motorsport.Terza posizione per Nicola Pastorelli, attualmente leader di campionato con quattro punti di vantaggio su Maino-Selva.Quarta posizione per Comi sulla Lamborghini del Team Imperiale che ha staccato Andrea Russo con la Porsche dell’Antonelli Motorsport. Tra poco parte la Q2 e già si pensa alla prima gara di domani, anche qui la classifica è stretta e l’errore non è ammesso.

Nella seconda qualifica del Gt Cup c’è stata la strepitosa pole position di Mirko Zanardini a bordo della Lamborghini della Bonaldi Motorsport. É sta cercata e voluta, lo dimostra il crono di 1’37”044, contro 1’37”908 di Selva sulla Porsche dell’Ebimotors. Una qualifica “trafficata” con Del Prete in testa nelle prime fasi, poi sopravanzato da Baccani, mentre Durante dopo un exploit iniziale ha chiuso in quinta piazza. Sotto la bandiera a scacchi terzo posto per la Porsche di Baccani, seguito da De la Reina e Durante. Sesta piazza per Bodega. Domani in scena Gara 1 alle 15.45 sulla classica distanza di 48 minuti più 1 Giro.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GT Italiano
Evento Vallelunga
Circuito Vallelunga
Articolo di tipo Ultime notizie