Frassineti-Beretta centrano la vittoria in gara 2

Secondo posto per Schirò e Berton, mentre Bortolotti e Viberti hanno chiuso il podio

Ancora emozioni e colpi di scena nella seconda gara del GT Italiano sul tracciato laziale di Vallelunga. Bortolotti parte bene dalla pole position e Frassineti lo segue a ruota, poco dopo subito un leggero contatto tra Mapelli e Berton senza conseguenze. 

Buono lo spunto di Biagi in settima posizione, cancellata la disavventura di ieri. Subito all’attacco il pilota della scuderia Baldini Stefano Gattuso che si mette sugli scarichi della Ferrari di Frassineti. Subito all’attacco Marco Mapelli che pressa da vicino Berton e lo passa alla staccata del Tornantino con tanto mestiere.In grande spolvero la Z4 della Roal con Comandini che passa la Porsche di Biagi, mentre Di Amato passa su Camathias.

Comandini non molla la presa e pressa da vicino Monfardini sulla Lamborghini passandolo, seguito anche da Biagi. Al settimo passaggio continua il lavoro di attacco da parte di Gattuso su Frassineti, mentre Zonzini pressa Monfardini. Al diciassettesimo passaggio Gattuso entra per il cambio pilota seguito da Bortolotti, al passaggio successivo è la volta di Zaugg che lascia il volante a Tanca.

La classifica recita Amici in testa seguito da Beretta,Casè e Viberti. Al ventunesimo passaggio Palma va in testacoda mentre due passaggi dopo Capello e Mugelli entrano in contatto, senza conseguenze. La gara regala contatti vari e soprattutto colpi di scena con Amici che va in sabbia buttando via una vittoria già scritta. Altro colpo di scena l’uscita di Casè ai Cimini per un bloccaggio sul posteriore al ventisettesimo passaggio.

Poco dopo Postiglione, attacca e passa Biagi all’uscita del Curvane, completando la manovra ai Cimini. LA bandiera a scacchi vede la vittoria di Frassineti-Beretta davanti a Schirò-Berton e Bortolotti-Viberti.

 

GT Italiano - Vallelunga - Gara 2

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GT Italiano
Evento Vallelunga
Circuito Vallelunga
Piloti Daniele Beretta , Niccolò Schiro , Alex Frassineti
Articolo di tipo Ultime notizie