GT Italiano: Romani punta il podio GT4 del Mugello

Il portacolori di Ebimotors ha fiducia nella sua Porsche condivisa con Carboni e a Scarperia si augura di concludere una stagione fin qui positiva con un piazzamento in Top3 nella GT4.

GT Italiano: Romani punta il podio GT4 del Mugello

Per Emanuele Romani è il momento di rimettersi al volante della Porsche 718 Cayman del team Ebimotors con il compagno di squadra Gianluca Carboni.

Il Mugello sarà l’ultimo appuntamento stagionale del Campionato Italiano Gran Turismo serie Sprint.

Per il romano è stata una seconda parte di stagione in crescendo e il Mugello sarà l’occasione di portare punti preziosi e cercare di arrivare in terza posizione.

Serie positiva che è iniziata a Misano a giugno, proseguita sulle rive del Santerno i primi di settembre ad Imola, e che si concluderà a Scarperia.

"Arriviamo al Mugello con buone possibilità di conquistare la terza posizione nella classifica PRO-AM - ha dichiarato Romani - Dopo un inizio incerto, siamo riusciti a “metter giù” la macchina come volevamo e i risultati sono arrivati".

"Sono soddisfatto del mio ritorno al volante di una vettura GT. Sto lavorando già per la stagione 2022. Intanto ringrazio il Team Ebimotors e il mio compagno Gianluca Carboni".

La tappa del Mugello del GT Italiano Sprint sarà visibile in diretta su Motorsport.com

condivisioni
commenti
GT Italiano: Linossi al Mugello per l'assalto al titolo GT Cup
Articolo precedente

GT Italiano: Linossi al Mugello per l'assalto al titolo GT Cup

Prossimo Articolo

GT Sprint, Mugello, Libere 1: Audi svetta con Ferrari-Agostini

GT Sprint, Mugello, Libere 1: Audi svetta con Ferrari-Agostini
Carica commenti