GT Italiano: Romani concentratissimo per Misano

Emanuele Romani sarà in pista questo fine settimana al Marco Simoncelli di Misano Adriatico, per il secondo appuntamento stagionale del Campionato Italiano Gran Turismo Serie Sprint.

GT Italiano: Romani concentratissimo per Misano

Il pilota della Autorlando sarà a bordo della Porsche Cayman GT4 che divide con Gianluca Carboni.

A Misano ci sarà il nuovo format delle qualifiche che prevede le GT4 e GTCup nella stessa sessione di qualifica, senza le GT3.

Dopo i primi punti della stagione in brianza, Emanuele e il compagno di squadra cercheranno di portare a casa più punti possibile.

Il Campionato osserverà una lunga sosta, il terzo round sarà sulle rive del Santerno a Imola nel weekend del 5 settembre.

Venerdì sono previste le due sessioni di libere, Sabato le qualifiche e gara 1 alle 18.20, mentre la seconda frazione vedrà il semaforo verde domenica a partire dalle 15.10 sempre sulla distanza di cinquanta minuti più 1 giro.

"Finalmente si ritorna in macchina, una lunga pausa mi ha messo addosso la voglia di ritornare al volante della Porsche Cayman - ha dichiarato Romani - Dopo l’apertura a Monza e i primi punti della stagione, insieme al mio compagno cercheremo di incrementare le nostre prestazioni e portarci più avanti in classifica. Sarà un weekend “affollato” con ben trentacinque equipaggi al via. La concentrazione sarà al massimo".

#223 Autorlando Sport, Porsche 718 Cayman GT4: Emanuele Romani, Gianluca Carboni
#223 Autorlando Sport, Porsche 718 Cayman GT4: Emanuele Romani, Gianluca Carboni
1/2

Foto di: ACI Sport

#223 Autorlando Sport, Porsche 718 Cayman GT4: Emanuele Romani, Gianluca Carboni
#223 Autorlando Sport, Porsche 718 Cayman GT4: Emanuele Romani, Gianluca Carboni
2/2

Foto di: ACI Sport

condivisioni
commenti
Francesca Linossi a Misano per l'assalto al GT Italiano Sprint

Articolo precedente

Francesca Linossi a Misano per l'assalto al GT Italiano Sprint

Prossimo Articolo

GT Italiano: LP Racing a Misano per la bagarre in Pro-Am

GT Italiano: LP Racing a Misano per la bagarre in Pro-Am
Carica commenti