GT World Challenge Europe Endurance
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
32 giorni
29 mag
-
30 mag
Prossimo evento tra
52 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
24 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
80 giorni
Formula 1
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
MotoGP
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
23 giorni
14 mag
-
17 mag
Prossimo evento tra
37 giorni
WRC
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
44 giorni
WSBK
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Evento concluso
G
Imola
08 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
31 giorni
Formula E
27 feb
-
29 feb
Evento concluso
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
59 giorni
WEC
22 feb
-
23 feb
Evento concluso
13 ago
-
15 ago
Prossimo evento tra
128 giorni

Postiglione e Lucchini a segno in gara 1 a Monza

condivisioni
commenti
Postiglione e Lucchini a segno in gara 1 a Monza
Di:
19 ott 2013, 18:58

Con il successo di oggi il duo della Porsche si è portato in testa alla classifica del campionato

Fantastica vittoria di Vito Postiglione e Luigi Lucchini (Porsche GT3R) in gara 1 nell'ultimo appuntamento della stagione del Campionato Italiano Gran Turismo da poco conclusa a Monza. I portacolori dell'Ebimotors hanno preceduto altre due coupè della casa di Stoccarda, quelle di Passuti-Mapelli (Antonelli Motorsport), staccati di 25"766, e Ragginger-Renauer (Tonino Motorsport), che hanno concluso a 26"282. Al quarto posto ha concluso Michela Cerruti (BMW Z4-ROAL Motorsport) al termine di una agguerritissima rimonta, che ha preceduto Kristoffersson-Frassineti (Audi R8 LMS-Audi Sport Italia) e Venturi-Maino (Ferrari 458 Italia) che avevano condotto a lungo la gara. A sette giri dalla conclusione, infatti, Maino, al comando davanti a Lucchini, dechappava una gomma ed era costretto a rientrare ai box per la sostituzione perdendo la testa della gara. I leader della classifica provvisoria Comandini-Colombo (BMW Z4-ROAL Motorsport) hanno chiuso in settima posizione, attardati dalla penalizzazione in tempo che hanno scontato al cambio pilota, davanti a Lancieri-Pezzucchi (Ferrari 458 Italia-MP1 Corse), Amici-Zaug (Lamborghini Gallardo-Imperiale Racing), rimasti attardati nella bagarre del primo giro e Capello-Sonvico (Audi R8 LMs-Audi Sport Italia), penalizzati dalla foratura di un pneumatico. Nella GT Cup il successo è andato a Mirko Zanardini (Lamborghini Gallardo-Bonaldi Motorsport) che ha preceduto le due Porsche 997 di Marco Magli (Antonelli Motorsport) e Pan-Jacoma (Ebimotors). Nessuna conseguenza fisica, infine, per Fabio Babini (Lamborghini Gallardo-Imperiale Racing), coinvolto in una violenta uscita di pista alla curva Parabolica in seguito ad un problema tecnico ancora in corso di individuazione. Nella classifica generale della classe GT3, con una sola gara alla conclusione, Postiglione-Lucchini sono al comando con 136 punti davanti a Comandini-Colombo (122) e Venturi-Maino (121). Domani mattina gara 2 (48 minuti + 1 giro), che assegnerà il titolo GT3, scatterà alle ore 12,30 e sarà trasmessa indiretta Tv su Raisport2 ed in web streaming su www.acisportitalia.it .

GT Italiano - Monza - Gara 1

Prossimo Articolo
Una pole a testa per Venturi e Barri a Monza

Articolo precedente

Una pole a testa per Venturi e Barri a Monza

Prossimo Articolo

Monza incorona campioni Postiglione e Lucchini

Monza incorona campioni Postiglione e Lucchini
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie GT Italiano
Piloti Vito Postiglione , Luigi Lucchini
Autore Redazione Motorsport.com