GT Italiano, Mugello: pole per Mancinelli, Agostini e Drudi

condivisioni
commenti
GT Italiano, Mugello: pole per Mancinelli, Agostini e Drudi
Di:
18 lug 2020, 13:25

La prima pole della stagione è conquistata dall'equipaggio Audi Sport composto da Drudi, Agostini e Mancinelli. Secondo tempo per la BMW M6 di Sims, Comandini e Zug.

Q1 Gt

Subito calda la partenza della prima qualifica della stagione, con l’Audi R8 di Mancinelli che sigla 1’47”963, davanti alla BMW M6 di Comandini e la Ferrari 488 di Simon Mann.

Quarta posizione per la 911 Gt3 R di Paolo Venerosi, con il lucchese Riccardo Pera primo tra le Gt4 con la Cayman by Ebimotors in 1’57”222.

Sale secondo Raffaele Giammaria il pilota del VSR con 1’48”530 ma viene scalzato dal compagno Tujula con 1’48”350. Vola Alessio Rovera in testa con la Ferrari by AF Corse in 1’47”279 davanti alla Mercedes AMG GT3 di Stefano Colombo.

Mancinelli in grande spolvero balza in testa alla classifica con 1’47”001 mentre Colombo va largo in ghiaia all’uscita dell’Arrabbiata 2. Pera resta al comando della GT4 davanti a Magnoni e Di Giusto e Neri che chiude quarto.

Sotto la bandiera a scacchi conferma per il miglior tempo per Mancinelli davanti a Rovera, Comandini, Colombo, Giammaria, Hudspeth, Tujula, Galbiati, Mann, Venerosi. In GT4 conferma per Pera davanti a Magnoni, Di Giusto e Neri.

Q2 Gt

Prima qualifica per Mattia Michelotto con la Ferrari 488 GT3 di Easy Race, ma é Venturini con la Huracan di Imperiale Racing a siglare il primo tempo, con 1’49”067 davanti a Zug, Roda, Mann e Baccani.

In GT4 Riccitelli va volare la M4 con Gnemmi in seconda posizione e Marchi terzo. Bene Agostini che a sua volta porta la R8 in testa alla classifica, mentre Lorenzo Ferrari va in ghiaia all’uscita dell’Arrabbiata 2, la Mercedes AMG GT3 parte in sovrasterzo e la bandiera rossa, blocca la seconda sessione di qualifica con Venturini che si accoda immediatamente all’uscita box davanti alla Ferrari di Michelotto.

Ferrari riguadagna il nastro di asfalto grazie ai commissari e rientra ai box. Bravo il pilota della Mercedes che sale in terza posizione davanti a Roda e Schandorff. Zug non sta alla finestra e sale secondo con la BMW M6, siglando 1’47”484.

Sul finale Agostini lima ancora il suo tempo con 1’47”311 e rimane con il miglior tempo fin sotto la bandiera a scacchi.

Q3 Gt

Partenza a razzo per Drudi in questa qualifica ma Cressoni si mette immediatamente sugli scarichi della R8 e Postiglione non é da meno e parte forte per stare davanti.

Cressoni balza in testa alla classifica con il primo giro cronometrato in 1’48”203, abbassato poi a 1’47”993, davanti a Sims con la M6, terzo Postiglione con Kroes quarto. In GT4 Guerra conferma le potenzialitá della M4 davanti a De Castro e Piccioli. Quinto tempo di Pera con la 911 GT3 R di Ebimotors.

Lorenzo Pulcini secondo, ottimo piazzamento al primo appuntamento con la qualifica della sua Huracan. Drudi non si smentisce e copia I compagni di squadra, portando la R8 (uscita con quattro pneumatici nuovi) in vetta con 1’46”614. Sims non molla la presa e risale secondo davanti a Postiglione con 1’47”105, ma Cressoni passa davanti alla Huracan, ma allo stesso tempo Fuoco sale secondo vicino a Drudi.

Sotto la bandiera a scacchi si conferma in testa la R8 di Audi Sport Italia davanti alla Ferrari di Fuoco e la BMW di Sims. In Gt4 Guerra rimane il piú veloce davanti a un’ottimo De Castro, terzo Magnoni con Piccioli a seguire.

La griglia di partenza vede la Partenza al palo per la R8 con la M6, seconda fila per la Ferrari #71 e la Huracan di Imperiale racing #32.In GT4 svetta la Cayman di Ebimotors con Pera-Gnemmi- De Castro davanti alla M4 di Guerra-Riccitelli-Neri. Ultima posizione per la Mercedes AMG GT3 di AKM Motorsport.

Un problema tecnico dopo l’uscita di Ferrari ha fatto desistere Francesca dal qualificarsi. Domani saranno regolarmente al via.

Scorrimento
Lista

Alex De Giacomi, Marco Cassarà, Dinamic Motorsport, Porsche 911 GT3

Alex De Giacomi, Marco Cassarà, Dinamic Motorsport, Porsche 911 GT3
1/22

Foto di: ACI Sport

Paolo Meloni, Team W&D, BMW M4 GT4

Paolo Meloni, Team W&D, BMW M4 GT4
2/22

Foto di: W&D Racing Team

Alex De Giacomi, Marco Cassarà, Dinamic Motorsport, Porsche 911 GT3 R

Alex De Giacomi, Marco Cassarà, Dinamic Motorsport, Porsche 911 GT3 R
3/22

Foto di: Stefano Reali

Alex De Giacomi, Marco Cassarà, Dinamic Motorsport, Porsche 911 GT3 R

Alex De Giacomi, Marco Cassarà, Dinamic Motorsport, Porsche 911 GT3 R
4/22

Foto di: Stefano Reali

Paolo Gnemmi, Sabino M. De Castro, Riccardo Pera, Porsche Cayman GT4, Ebimotors

Paolo Gnemmi, Sabino M. De Castro, Riccardo Pera, Porsche Cayman GT4, Ebimotors
5/22

Foto di: ACI Sport

Kroes Danny, Schandorff Frederik, Tujula Tuomas, Lamborghini Huracan GT3 EVO #63, Vincenzo Sospiri Racing

Kroes Danny, Schandorff Frederik, Tujula Tuomas, Lamborghini Huracan GT3 EVO #63, Vincenzo Sospiri Racing
6/22

Foto di: ACI Sport

Drudi Mattia, Agostini Riccardo, Mancinelli Daniel, Audi R8 #12, AUDI SPORT ITALIA

Drudi Mattia, Agostini Riccardo, Mancinelli Daniel, Audi R8 #12, AUDI SPORT ITALIA
7/22

Foto di: ACI Sport

Hudspeth Sean, Michelotto Mattia, Greco Matteo, Ferrari 458 Italia, EASY RACE

 Hudspeth Sean, Michelotto Mattia, Greco Matteo, Ferrari 458 Italia, EASY RACE
8/22

Foto di: ACI Sport

Mattia Drudi, Riccardo Agostini, Daniel Mancinelli, Audi R8 LMS, Audi Sport Italia

Mattia Drudi, Riccardo Agostini, Daniel Mancinelli, Audi R8 LMS, Audi Sport Italia
9/22

Foto di: ACI Sport

Galbiati, Venturini, Postiglione, Lamborghini Huracan GT3, Imperiale Racing

Galbiati, Venturini, Postiglione, Lamborghini Huracan GT3, Imperiale Racing
10/22

Foto di: ACI Sport

Gnemmi Paolo, De Castro Sabino, Pera Riccardo, Porsche 718 Cayman GT4 #250, EBIMOTORS

Gnemmi Paolo, De Castro Sabino, Pera Riccardo, Porsche 718 Cayman GT4 #250, EBIMOTORS
11/22

Foto di: ACI Sport

Roda Giorgio, Rovera Alessio, Fuoco Antonio, Ferrari 488 GT3 #71, AF CORSE

Roda Giorgio, Rovera Alessio, Fuoco Antonio, Ferrari 488 GT3 #71, AF CORSE
12/22

Foto di: ACI Sport

Venerosi Paolo, Baccani Alessandro, Pera Riccardo, Porsche #44, EBIMOTORS

Venerosi Paolo, Baccani Alessandro, Pera Riccardo, Porsche #44, EBIMOTORS
13/22

Foto di: ACI Sport

Roda Giorgio, Rovera Alessio, Fuoco Antonio, Ferrari 488 GT3 #71, AF CORSE

Roda Giorgio, Rovera Alessio, Fuoco Antonio, Ferrari 488 GT3 #71, AF CORSE
14/22

Foto di: ACI Sport

Atmosfera

Atmosfera
15/22

Foto di: ACI Sport

Comandini Stefano, Zug Marius, Sims Alexander, BMW M6 GT3 #7, BMW Team Italia

Comandini Stefano, Zug Marius, Sims Alexander, BMW M6 GT3 #7, BMW Team Italia
16/22

Foto di: ACI Sport

Comandini Stefano, Zug Marius, Sims Alexander, BMW M6 GT3 #7, BMW Team Italia

Comandini Stefano, Zug Marius, Sims Alexander, BMW M6 GT3 #7, BMW Team Italia
17/22

Foto di: ACI Sport

Stefano Comandini, Marius Zug, Alexander Sims, BMW M6 GT3, BMW Team Italia

Stefano Comandini, Marius Zug, Alexander Sims, BMW M6 GT3, BMW Team Italia
18/22

Foto di: ACI Sport

Roda Giorgio, Rovera Alessio, Fuoco Antonio, Ferrari 488 GT3 #71, AF CORSE

Roda Giorgio, Rovera Alessio, Fuoco Antonio, Ferrari 488 GT3 #71, AF CORSE
19/22

Foto di: ACI Sport

Roda Giorgio, Rovera Alessio, Fuoco Antonio, Ferrari 488 GT3 #71, AF Corse

Roda Giorgio, Rovera Alessio, Fuoco Antonio, Ferrari 488 GT3 #71, AF Corse
20/22

Foto di: ACI Sport

Mann Simon, Cressoni Matteo, Ferrari 488 GT3 #21, AF Corse

Mann Simon, Cressoni Matteo, Ferrari 488 GT3 #21, AF Corse
21/22

Foto di: ACI Sport

Guerra Francesco, Riccitelli Simone, Neri Nicola, BMW M4 GT4 #215, BMW Team Italia

Guerra Francesco, Riccitelli Simone, Neri Nicola, BMW M4 GT4 #215, BMW Team Italia
22/22

Foto di: ACI Sport

GT Italiano, Mugello, Libere 3: Comandini, Zug e Sims al top

Articolo precedente

GT Italiano, Mugello, Libere 3: Comandini, Zug e Sims al top

Prossimo Articolo

GT Italiano: Drudi, Agostini e Mancinelli trionfano al Mugello

GT Italiano: Drudi, Agostini e Mancinelli trionfano al Mugello
Carica commenti