GT Italiano, Mugello, Libere 3: poker Ferrari con Baldini al top

Fisichella/Gai/Zampieri battono per un soffio Di Amato/Vezzoni, con Schreiner/Hudspeth/Fuoco terzi seguiti dalle Iron Dames e Audi. Bene la BMW GT4 in Top10, la Lambo-Team Italy si conferma al vertice GT Cup.

GT Italiano, Mugello, Libere 3: poker Ferrari con Baldini al top

Temperatura dell’asfalto “fresca” con 22.7° e aria a 21.8° quando cominciano le Prove Libere 3 del GT Italiano Endurance al Mugello.

Primo crono per Mann-Cressoni con 1’50”174, subito dietro la 488 della Scuderia Baldini con Zampieri-Gai-Fisichella, ma passa in testa la R8 di Drudi-Ferrari-Agostini con 1’48”576.

Balza in seconda posizione la Huracan del Team Imperiale con Di Folco-Amici-Middleton, scalzati dalla NSX GT3 di Zanotti-Magnoni.

Tra le Cup sempre davanti la Huracan Super Trofeo di Dionisio-Barri-Varini.

Virtual Safety Car che si protrae per due minuti e poi bandiera verde.

Abbassa il limite l’equipaggio di Audi Sport Italia con 1’48”083, al primo giro cronometrato la Ferrari di Easy Race balza al comando con 1’47”929.

1’46”820 per Di Amato che si piazza davanti alle due Audi R8, buone le prestazioni di Delacour-Sbirazzuoli, primi tra le Cup con 1’56”603.

Sale in vetta la Scuderia Baldini con Fisichella-Zampieri-Gai con 1’46”194 con un solo millesimo di vantaggio su Di Amato-Vezzoni, a metà sessione.

Ancora una VSC per un’uscita in ghiaia alla curva sette a nove minuti dalla fine.

Bandiera verde per gli ultimi sette minuti di libere 3.

Sotto la bandiera a scacchi quattro Ferrari davanti a cominciare dalla #27 della Scuderia Baldini, seconda posizione per Di Amato-Vezzoni, terza per Fuoco-Hudspeth-Schreiner, quarte le Iron Dames con la Gatting-Frey-Bovy, poi le due Audi.

In Gt Cup ci sono Delacour-Sbirrazzuoli davanti alla Super trofeo di Dionisio-Barri-Varini e terza per Baratto-Becagli-Vinella. Ottimo il passo di Neri-Fascicolo-Nilsson in GT4.

Tutto pronto per le 13;55 per le tre sessioni di qualifica.

GT ITALIANO ENDURANCE - Mugello: Prove Libere 3

 

condivisioni
commenti
GT Italiano, Mugello, Libere 2: Iron Lynx guida il tris Ferrari

Articolo precedente

GT Italiano, Mugello, Libere 2: Iron Lynx guida il tris Ferrari

Prossimo Articolo

GT Italiano Endurance: Audi in Pole Position al Mugello

GT Italiano Endurance: Audi in Pole Position al Mugello
Carica commenti