Bortolotti e Zaugg davanti nelle Libere 2 al Mugello

L'equipaggio della Imperiale Racing ha preceduto Zanarini-Perel e Pastorelli-Pastorelli

Bortolotti e Zaugg davanti nelle Libere 2 al Mugello
Lamborghini Gallardo GT3 #63, Mirko Bortolotti, Adrian Zaugg Imperiale Racing
Matteo Desideri, Antonelli Motorsport
Ferrari 458 Italia GT3 #1, Lorenzo Casè, Scuderia Baldini 27 Network
Lamborghini Gallardo Cup #134 Mirko Zanardini, David Perel Bonaldi Motorsport
Ferrari 458 Challenge,GTCup #157 Fabio Mancini, Gianluca Carboni, Easy Race

Seconda sessione di prove libere con gli pneumatici da asciutto per i piloti del Campionato Italiano Gran Turismo sul tracciato del Mugello, il primo crono è della coppia Biagi-Pezzucchi (Racing Studios) con 1’53”316 ma Malucelli-Gattuso (Scuderia Baldini) salgono in testa, sorpassati da Postiglione-Donativi (Ebimitors) con 1’50”231. 

Subito in grande spolvero l’Audi R8 di Mapelli-Amici (Audi Sport Italia) che diventano leader provvisori con 1’48”819, nella Cup primi i leader Maino-Selva (Ebimitors) davanti a Zanardini-Perel (Bonaldi Motorsport) e Mancini-Carboni (Esay Race).

Passa il tempo e Malucelli-Gattuso salgono in testa 1’48”041 davanti alle due Audi mentre Zanardini-Perel salgono in vetta tra le Cup, scalzati subito da Desideri, terza piazza per il duo Pastorelli e quarta per Del Prete-Caso. Acuto di Borlotti-Zaugg con 1’47”735 a ventotto minuti dalla fine della sessione davanti a Gattuso-Malucelli.

A metà sessione gran crono di Baccani-Venerosi che passono leader tra le Cup con 1’54”324 seguiti da Desideri e Zanardini-Perel.Passano dieci minuti Mapelli-Amici salgono in seconda posizione con 1’47”701 davanti a Malucelli-Gattuso. Tra le Cup Zanardini-Perel vanno in testa davanti Maino-Selva, terzo Matteo Desideri.

Ancora piccoli problemi per Berton-Schirò dopo una prima sessione non buona, mentre tra le Cup Desideri passa in testa davanti a Zanardini-Perel e al duo Pastorelli.

Finale di sessione senza sorprese con la testa dell’assoluta in mano a Zaugg-Bortolotti (Imperiale Racing) con 1’47”076 davanti alla R8(Audi Sport Italia) di Mapelli-Amici fermi sul 1’47”701. Terza posizione per la Ferrari della Scuderia Baldini di Gattuso-Malucelli.

Nella Gt Cup miglior tempo per Matteo Desideri (Antonelli Motorsport) davanti alla Lamborghini di Zanarini-Perel e la Porsche del duo Pastorelli(Kripton Motorsport). Domani dalle 09.00 le due sessioni di qualifica.

condivisioni
commenti
A Bortolotti e Zaugg le Libere 1 del Mugello
Articolo precedente

A Bortolotti e Zaugg le Libere 1 del Mugello

Prossimo Articolo

Mapelli e Amici vincono Gara 1 al Mugello

Mapelli e Amici vincono Gara 1 al Mugello
Carica commenti