Stefano Gattuso vince il titolo italiano GT3 al Mugello

Stefano Gattuso vince il titolo italiano GT3 al Mugello

Vittoria in Gara 2 decisiva per Gattuso. Il titolo 2015 della GT Cup è andato invece ai fratelli Pastorelli

Alla fine ha vinto lo spettacolo. Sul tracciato toscano del Mugello si è chiusa la stagione del Campionato Italiano Gran Turismo

Come per il 2014 l’ultima gara è stata fondamentale per l’assegnazione degli allori. Allo Start è partito bene Schirò che sopravanza il Poleman Amici e Malucelli. Dopo un giro e mezzo di assestamento Balzan punta la Porsche di Camathias e passa guadagnando una posizione. In gran forma Niccolò Schirò che sigla il giro veloce con 1’48”271.

Al quarto passaggio il trio di testa allunga mentre Beretta entra in Zona Barri. Sfortunato avvio per Carboni che rientra al box per un problema, mentre uno scatenato Perel punta e passa Maino che a sua volta è penalizzato con un passaggio in corsia box.Al settimo passaggio Balzan inizia a puntare Beretta, guardandosi le spalle da Viberti. All’ottavo Maino sconta la penalità mentre Balzan passa Beretta al nono, infilato anche da Viberti.

All’undicesimo giro colpo di scena con la Lamborghini di Zaugg ferma causa motore, infrangendo così le speranze di titolo per Bortolotti. Giornata negativa per Beretta che poco dopo si insabbia alla Bucine. La finestra aperta dei pit stop vede tra i primi clienti la Porsche di Donativi che lascia il volante a Vito Postiglione. L’Audi di Amici si avvicina a Schirò ma non riesce a passare, con Malucelli in recupero.

Tredicesimo passaggio di cambio pilota per il duo Pastorelli, stessa manovra per Gattuso e Berton. Postiglione si inventa un giro veloce con il crono di 1’47”603, mentre un Gattuso in grande spolvero inizia a pressare Berton alle due Arrabbiate. Il leader Mugelli, subentrato a Balzan, in crisi di gomme è passato da Berton e da Gattuso al Correntaio.

Al 22° passaggio Palma tocca la Ferrari di Mugelli che si gira alla Bucine, mentre Gattuso pressa e passa Berton conquistando la vetta della gara. Sotto la bandiera a scacchi vince Gattuso che fa suo il titolo 2015 mentre nella GT Cup vince il Titolo l'equipaggio formato dai fratelli Pastorelli, mentre la Gara se la aggiudicano Perel-Zanardini davanti a Caso-Del Prete e Comi-Durante. Un finale di stagione caldo che ha regalato alla Scuderia Baldini il secondo titolo in due anni, un lavoro incredibile per il team romano che da due stagioni si esprime al massimo livello, meritato il titolo al duo Pastorelli che ha visto in Zanardini-Perel gli sfidanti più forti. Per il prossimo anno ci saranno novità, ma le scopriremo più avanti.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GT Italiano
Evento Mugello - 2
Circuito Mugello
Piloti Stefano Gattuso , Matteo Malucelli , Andrea Amici
Articolo di tipo Ultime notizie