Formula 1 MotoGP
18 set
Warm Up in
07 Ore
:
40 Minuti
:
04 Secondi
WRC
18 set
Giorno 3 in
04 Ore
:
50 Minuti
:
04 Secondi
WSBK
04 set
Evento concluso
18 set
SBK WarmUP in
07 Ore
:
20 Minuti
:
04 Secondi
Formula E WEC
12 nov
Prossimo evento tra
53 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
25 set
Prossimo evento tra
5 giorni
GT World Challenge Europe Endurance

GT Italiano: Leonardo Pulcini completa il trio Lamborghini-VSR

condivisioni
commenti
GT Italiano: Leonardo Pulcini completa il trio Lamborghini-VSR
Di:

Il giovane pilota romano dividerà l'abitacolo della Lamborghini Huracan GT3 con Giammaria e Aghakani nell'Endurance e con Danny Croes nello Sprint.

E’ Leonardo Pulcini l’ultimo pilota selezionato dalla VSR Racing di Vincenzo Sospiri per il Campionato Italiano Gran Turismo 2020.

Nella serie Endurance, al via al Mugello tra una settimana, il 22enne pilota romano condividerà la Lamborghini Huracan GT3 con il 17enne Steven Aghakhani e Raffaele Giammaria, mentre nella serie Sprint sarà al via della stagione a Misano il 2 e 3 agosto prossimi assieme all’olandese Danny Kroes.

Sulla seconda Huracan con i colori della squadra forlivese saliranno, nell’Endurance, Croes-Tujula-Shandorff, mentre Tuomas Tujula dividerà l’abitacolo con il giapponese Yuki Nemoto nella Sprint.

“Sono molto contento della nostra formazione finale – ha dichiarato Vincenzo Sospiri - abbiamo un buon mix di piloti giovani ed esperti e grande talento in entrambe le vetture. I test sono stati incoraggianti e hanno offerto a sette piloti la possibilità di girare molto in pista, nonché l'opportunità di inserirsi nel team e conoscere i rispettivi coequipier. Ora non vediamo l'ora che arrivi il Mugello e che finalmente si torni alle corse”.

Raffaele Giammaria, Steven Aghakani, Leonardo Pulcini

GT Italiano: c'è Christian Pescatori come coach per Nova Race

Articolo precedente

GT Italiano: c'è Christian Pescatori come coach per Nova Race

Prossimo Articolo

Le Lamborghini di Imperiale correranno solo nel GT Italiano

Le Lamborghini di Imperiale correranno solo nel GT Italiano
Carica commenti