La Scuderia Baldini 27 sogna la Ferrari 488 per il 2016

Dopo aver conquistato il Tricolore 2015, la squadra romana spera di schierare la nuova GT3 del Cavallino

E' la Ferrari 488 GT3 il sogno nel cassetto della Scuderia Baldini 27. La squadra romana, vincitrice con Stefano Gattuso (Ferrari 458 Italia) del titolo GT3 del Campionato Italiano Gran Turismo 2015, sta lavorando per questo obiettivo anche se attualmente tutti gli sforzi sono rivolti alla tradizionale attività aziendale legata all'automotive.

"Sì, non nascondo il nostro desiderio di schierare in pista la nuova 488 - dichiara il team principal Fabio Baldini - anche se l'impegno è notevole. Al momento, però, siamo molto presi con la nostra attività aziendale ma confidiamo di riuscire nel progetto di schierare la nuova vettura nella Super GT3 e la 458 Italia nella GT3. Siamo i campioni in carica - conclude Baldini - e ci piacerebbe ancora confrontarci ai massimi livelli con le altre squadre che hanno animato questa bella e combattutissima stagione".

Una stagione decisamente positiva quella appena conclusa per la Scuderia Baldini 27 che, oltre al titolo GT3 piloti con Stefano Gattuso, ha contribuito in misura determinante alla vittoria della Ferrari tra i costruttori e ha conquistato il secondo posto nella speciale classifica riservata ai team.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GT Italiano
Team Scuderia Baldini 27 Network
Articolo di tipo Ultime notizie