GT Italiano: i fratelli Curti tornano con la Porsche-Tsunami

Già protagonisti della stagione 2016, Lino e Carlo saranno di nuovo in pista nella serie Sprint con i colori dello Tsunami RT al volante della 911 GT3 Cup 4.0.

GT Italiano: i fratelli Curti tornano con la Porsche-Tsunami

E’ un gradito ritorno nel Campionato Italiano Gran Turismo quello dei fratelli Lino e Carlo Curti.

I due piloti milanesi, dopo la bella stagione 2016 che li vide conquistare il terzo posto nella classe GT Cup, saranno di nuovo al via in questa 19a edizione della serie tricolore con i colori dello Tsunami RT.

La compagine sanmarinese, con cui i fratelli Curti hanno disputato divese stagioni agonistiche tra cui la Carrera Cup Italia e il GT Open Cup Europa, metterà a loro disposizione una Porsche GT3 Cup 4.0 per il campionato Sprint GT Cup, serie che partirà da Monza a fine aprile con le prime due gare della stagione.

Dopo l’appuntamento inaugurale sul tracciato lombardo, la stagione proseguirà sempre con due gare per ogni week end a Misano Adriatico (4-6 giugno), Imola (3-5 settembre) e Mugello (6-8 ottobre).

condivisioni
commenti
GT Italiano: Nilsson con Neri-Fascicolo sulla BMW per l'Endurance

Articolo precedente

GT Italiano: Nilsson con Neri-Fascicolo sulla BMW per l'Endurance

Prossimo Articolo

Audi Sport Italia punta su Agostini e Ferrari

Audi Sport Italia punta su Agostini e Ferrari
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie GT , GT Italiano
Piloti Carlo Curti , Lino Curti
Team Tsunami RT
Autore Redazione Motorsport.com