GT Italiano: Amici-Di Folco-Middleton trio endurance di Imperiale

Imperiale Racing annuncia l’impegno nel Campionato Italiano Gran Turismo Endurance 2021 con un importante equipaggio Pro composto da Andrea Amici, Alberto Di Folco e Stuart Middleton che condivideranno il sedile della Lamborghini Huracán GT3 Evo #63.

GT Italiano: Amici-Di Folco-Middleton trio endurance di Imperiale

L’impegno del team di Mirandola nella massima serie tricolore come team supported by Lamborghini Squadra Corse prosegue la tradizione di Imperiale Racing che fin dal suo esordio nel 2011 si è sempre contraddistinta nel Campionato Italiano, ottenendo successi e regalando emozioni ai tanti sostenitori sparsi in tutto il mondo.

Il programma, lanciato insieme all’hashtag #theamazingimperialesquad che accompagnerà il team per tutto l’impegno sportivo 2021, da un lato vuole sottolineare il grande impegno di Imperiale Sport Car Service nello sviluppo e nella gestione dei programmi Racing che quest’anno festeggiano il decennale, ma soprattutto vuole lanciare un messaggio di speranza, di voglia di rivincita, di rinascita per lasciarsi quanto prima alle spalle questo periodo buio.

La line-up della vettura #63 sarà inedita ed internazionale, con Amici e di Folco che torneranno a vestire i colori di Imperiale Racing a sette anni dall’ultima volta e Middleton che farà invece il suo debutto tra le fila del team italiano.

Amici, classe 1993, è reduce dal terzo posto nel Lamborghini Super Trofeo North America 2020 in classe Pro-Am e vanta una grande esperienza con il marchio di Sant’Agata Bolognese con il quale corre sin dal 2012. Dopo gli esordi in kart e una breve esperienza su monoposto, Amici ha trovato il suo spazio nelle categorie GT.

Driver Imperiale Racing nel periodo 2012-2014, durante il quale ha concretizzato due terzi posti nel Lamborghini Super Trofeo Europe (2012 e 2014) e la vittoria nel 2013, ha inanellato una lunga serie di successi nazionali ed internazionali.

Spicca il successo nella & Ore di Roma GT3 2015, il secondo posto nel Campionato Italiano Gran Turismo 2015, la vittoria in GT3 del GT Asia 2016 e il successo nel Lamborghini Super Trofeo Asia Pro 2018 che lo ha definitivamente consacrato nel gotha dei piloti del marchio Lamborghini. Da ricordare il suo stupendo 2019 con il podio sia nel Lamborghini Super Trofeo Middle East che North America e il secondo posto nelle World Final Pro.

Di Folco, 25 anni il prossimo 21 marzo, ha iniziato la sua brillante carriera nel 2010 con i kart, dove ha militato per due anni. Dopo la stagione di transizione 2013, nel corso della quale ha corso a ruote scoperte, nel 2014 ha fatto il suo esordio in GT con Lamborghini, vincendo al debutto il Lamborghini Super Trofeo Europe Pro-Am proprio con Imperiale Racing.

Le sue doti velocistiche ne fanno uno dei piloti più in vista nel programma della casa di Sant’Agata Bolognese con la quale corre ininterrottamente da sette anni. Nel suo palmares anche il terzo posto nel Super Trofeo 2015 Pro, il secondo posto nella prestigiosa Total 24 Hours of Spa 2018 in Am Cup e partecipazioni a tutte le principali serie GT europee come la Blancpain GT, l’International GT Open e il Campionato Italiano Gran Turismo, la cui ultima apparizione risale al 2016 quando conquistò due vittorie e due secondi posti.

Middleton sarà il più giovane del trio. Britannico di Northumberland, classe 1999, ha debuttato con le ruote coperte nel 2015 dopo la gavetta in kart conquistando all’esordio il successo nella KICK Start Energy Ginetta Junior Winter Series.

La sua progressione è stata davvero importante, tanto che nel 2016 ha chiuso al secondo posto il Simpson Race Products Ginetta Junior Championship e si è laureato campione l’anno successivo nel British GT Championship in categoria GT4 dopo aver raccolto due pole positions, due vittorie e altri cinque piazzamenti a podio. Nel 2018 ha conquistato il secondo posto nella GT4 European Series in Silver Cup mentre nel 2019 ha finalmente esordito con il marchio Lamborghini, chiudendo terzo il Super Trofeo Europe Pro. Lo scorso anno ha sfiorato il podio nella serie North America mentre la stagione 2021 sarà per lui il debutto in categoria GT3.

Andrea Amici: “Sono davvero felice di tornare con Imperiale Racing per la stagione 2021 nel GT Endurance italiano e di lavorare con Alberto Di Folco e Stuart Middleton. Con il team ho vissuto una grande stagione nel 2013 vincendo il mio primo titolo nella categoria Lamborghini ST Europe. Lavoreremo duramente per raggiungere un grande risultato. Non vedo l’ora di iniziare!”.

Alberto Di Folco: “Sono estremamente felice di essere di nuovo in pista non solo con una squadra ma con una famiglia! Imperiale Racing è stato il mio primo team e con loro ho ottenuto la mia prima vittoria importante: il Lamborghini Super Trofeo Europe Pro-Am, con due gare di anticipo sulla fine della stagione. Squadra incredibile e macchina super competitiva! Sono sicuro che insieme ad Andrea Amici e Stuart Middleton potremo ripetere quanto fatto in passato… Non vedo l’ora di iniziare!”.

Stuart Middleton: “Sono entusiasta di unirmi al team Imperiale Racing per il Campionato Italiano GT Endurance 2021. Per me sarà uno step importante passare alla categoria GT3, altamente competitiva, continuando al volante di una Lamborghini. Sono molto grato al team e a Lamborghini Squadra Corse per l’opportunità e non vedo l’ora di iniziare a lavorare con tutti. Come squadra credo che possiamo fare grandi cose quest’anno, so quanto Imperiale Racing sia un team competitivo data la mia esperienza in Super Trofeo 2019, e anche avere Andrea ed Alberto come compagni di squadra è perfetto: entrambi sanno davvero guidare! Che la stagione abbia inizio!”.

Luca Del Grosso (Imperiale Racing – Team Manager): “L’inizio di una nuova stagione è sempre un momento carico di aspettative, di prospettive, di obiettivi. Forse mai come quest’anno tornare in pista ci trasmette un senso di rinascita, anche se non siamo ancora arrivati al punto nel quale potremo lasciarci alle spalle il momento che stiamo vivendo".

"Tutto il Gruppo Imperiale ha lavorato intensamente nel corso dell’inverno per concretizzare questo programma, costantemente supportato da Lamborghini Squadra Corse, e sono davvero onorato di dare il bentornato ad Andrea ed Alberto e il benvenuto a Stuart per questa nuova sfida insieme che abbiamo riunito intorno a #theamazingimperialesquad".

"Non è solo un hashtag, per noi è una missione, un tratto distintivo, l’orgoglio di sentirci tutti parte dello stesso gruppo. Sappiamo di avere le potenzialità per disputare un bel campionato, come sempre sarà una sfida molto intensa nella quale sarà necessario dare il massimo in ogni gara per capitalizzare il massimo in tutti i round”.

Il Campionato Italiano Gran Turismo Endurance scatterà i prossimi 21-23 maggio dal circuito di Pergusa.

condivisioni
commenti
GT Italiano: Nova Race sceglie De Luca per la serie Sprint
Articolo precedente

GT Italiano: Nova Race sceglie De Luca per la serie Sprint

Prossimo Articolo

GT Italiano: Audi raddoppia con due R8 GT3 Pro nel 2021

GT Italiano: Audi raddoppia con due R8 GT3 Pro nel 2021
Carica commenti