Giovanni Berton torna nel GT Italiano con la Porsche di KMS

Il pilota veneto ritorna dopo l'ultima esperienza datata 2015: correrà nella serie Sprint su una Porsche 911 GT3 Cup della KMS, che dividerà con Giacomo Riva. Una seconda vettura sarà per Nicolosi-La Mazza.

Giovanni Berton torna nel GT Italiano con la Porsche di KMS

Giovanni Berton rientra nel GT Italiano dal “lontano” 2015, quando era al volante della 458 GT3 di Villorba Corse insieme a Schiró, stagione nella quale lottò per il Campionato fino all’ultima gara, contro una concorrenza agguerrita, inchinandosi poi alla Ferrari 458 GT3 di Baldini con Stefano Gattuso.

Giovanni rientra dopo due anni di stop, la sua ultima stagione risale al 2019 nella Carrera Cup Italia con AB Racing. Da allora solo due “sporadici” rally e il rientro ufficiale quest’anno nella serie Sprint con la Porsche 911 GT3 Cup della KMS di Stefano Pezzucchi. Accanto a lui Giacomo Riva che lo scorso anno, era già nella serie italiana con la Cayman dei Centri Porsche Ticino by Cram Competition.

"Sono molto felice di rientrare nel GT Italiano. Ho debuttato nel 2004 con la 360 GTC di Mik Corse, nel 2007 ho conquistato il titolo GT3 con la Gallardo, sempre di MIK Corse di Claudio Rossetto. Tornare alle corse è sempre bello e lo rifaccio con la Porsche 911 GT3 che ho guidato nelle ultime due stagioni nel Carrera Cup Italia e sulla quale mi trovo benissimo. Sarà una stagione impegnativa visto l’elenco dei partecipanti. Ringrazio Stefano Pezzucchi per l’opportunità", ha detto Berton.

"Sono contento di dare il benvenuto a Giovanni, sono sicuro che possiamo fare bene. Il 2 Aprile saremo al Mugello per un test insieme ai due piloti, stiamo lavorando per portare una seconda CUP e magari mettiamo in pista l’ammiraglia, la Mercedes AMG GT3", queste le parole di Stefano Pezzucchi.

La Krypton schiererà poi una seconda Porsche in versione Cup per il duo siculo, ormai collaudatissimo, formato da Francesco La Mazza e Giuseppe Nicolosi.

condivisioni
commenti
Cecotto in... agitazione: "Primo anno GT3 completo, ma felice"
Articolo precedente

Cecotto in... agitazione: "Primo anno GT3 completo, ma felice"

Prossimo Articolo

GT Italiano: Postiglione con Morricone e Salaquarda sull'Audi

GT Italiano: Postiglione con Morricone e Salaquarda sull'Audi
Carica commenti