GT World Challenge Europe Endurance
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
32 giorni
29 mag
-
30 mag
Prossimo evento tra
52 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
24 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
80 giorni
Formula 1
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
MotoGP
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
23 giorni
14 mag
-
17 mag
Prossimo evento tra
37 giorni
WRC
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
44 giorni
WSBK
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Evento concluso
G
Imola
08 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
31 giorni
Formula E
27 feb
-
29 feb
Evento concluso
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
59 giorni
WEC
22 feb
-
23 feb
Evento concluso
13 ago
-
15 ago
Prossimo evento tra
128 giorni

Frassineti e Beretta piazzano la zampata nelle Libere 2 di Imola

condivisioni
commenti
Frassineti e Beretta piazzano la zampata nelle Libere 2 di Imola
Di:
8 set 2017, 14:20

L'equipaggio del team Ombra Racing si piazza in cima alla classifica nei secondi finali del turno beffando Trluyer e Ghirelli, mentre Gai e Rugolo si confermano in forma con il terzo tempo. in Super GT Cup miglior crono per Tujula e Vaino.

Kasai-Basz, Antonelli Motorsport, Lamborghini Huracan-S.GTCup
La Mazza-Magli, Easy Race, Ferrari 458-GT3
Pisani-Palazzo, Siliprandi, Porsche 997 Cup My 12-GTCup
Gai-Rugolo, Black Bull Swisse Racing, Ferrari 488-S.GT3

La seconda sessione si è consumata sotto un sole tipicamente estivo, ma dopo quattro minuti è uscita la bandiera gialla su tutto il circuito, con l’obbligo dei 60 km/h e il divieto di sorpasso.

Al restart della sessione Malucelli-Cheever (Scuderia Baldini) si portano in testa alla classifica 1’43”343 davanti a Frassineti-Beretta (Ombra) prima dell’uscita della bandiera rossa per un incidente di Giudice-Perlini (Petri Corse) al Tamburello. Del Castello-Colajanni con la Corvette in testa alla GT3 con 1’46”240 mentre in Super GT Cup Desideri-Necchi svettavano davanti a Basz-Kasai.

Malucelli-Cheever si migliorano nel prima parziale, mentre Cioci-Schirò salgono terzi con 1’43”844 davanti a Palma-Baruch (Petri Corse), mentre Gai-Rugolo (Black Bull) confermano lo stato di forma con 1’43”116 ma sono scalzati da Malucelli-Cheever con 1’42”992.

Tujula-Vainio comandano in Super GT Cup davanti a Kasai-Basz e desideri-Necchi. Non c’è pace in Super Gt3 con Gai-Rugolo che si riportano ad Agostini-Zampieri e Malucelli- Cheever, quarti Frassineti-Beretta. Leadership che dura poco, Zampieri-Agostini salgono primi con 1’42”615.

In GTS De Castro si piazza davanti a Neri-Veronesi e Maino-Arrigosi. Nell’ultimo quarto d’ora Perolini-Negra si portano dietro Tujula-Vainio per la Super Gt Cup.

All’appello manca la Huracan di Durante-De Marchi (Imperiale Racing) per impossibilità di schierare un’altra vettura prima di libere 2. Bene Frassineti-Beretta che negli ultimi minuti scalzano Cheever-Malucelli dalla terza piazza con Cioci-Schirò dietro al duo della Scuderia Baldini.

Desideri-Necchi si migliorano nella Super Gt Cup e svettano con 1’44”826 mentre rimane invariata la classifica della GTS. In GT3 Bontempelli-Niboli leader a seguire Del Castello-Colajanni e La Mazza-Magli.

A quattro minuti dalla fine Gai-Rugolo si riportano in testa davanti a Agostini-Zampieri e Frassineti-Beretta. Negli ultimi secondi Treluyer-Ghirelli salgono primi ma sono scalzati immediatamente dalla Huracan di Frassineti-Beretta. In GT3 Baccani-Venerosi in testa davanti a Bontempelli-Niboli e La Mazza-Magli.

In Super Gt Cup in testa Tujula-Vainio davanti a Desideri-Necchi e Basz-Kasai. In GT Cup miglior crono per Pisani-Palazzo davanti a La mazza-Nicolosi. In GTS miglior crono per De Castro davanti a Marchetti-Speakerwas e Magnoni.

Sicuramente sono state due sessioni interessanti, purtroppo funestate da alcune bandiere, il lavoro è stato portato a termine per tutti gli equipaggi e le qualifiche di domani saranno fondamentali. Dopo la buona prestazione diquesta mattina, la M6 è sembrata in difficoltà per il caldo. Ma… domani è un altro giorno si vedrà.

Campionato Italiano Gran Turismo - Imola - Libere 2

Prossimo Articolo
Claudio Giudice: dalla Mitjet alla Lamborghini nel GT italiano

Articolo precedente

Claudio Giudice: dalla Mitjet alla Lamborghini nel GT italiano

Prossimo Articolo

Super GT3 - GT3: Frassineti e Rugolo si dividono le pole a Imola

Super GT3 - GT3: Frassineti e Rugolo si dividono le pole a Imola
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie GT Italiano
Evento Imola II
Sotto-evento Venerdì
Location Imola
Piloti Benoit Tréluyer , Michele Beretta , Alex Frassineti
Team Ombra Racing
Autore Stefano Reali