Doppia pole position per Zampieri-Altoè nelle qualifiche di Vallelunga

condivisioni
commenti
Doppia pole position per Zampieri-Altoè nelle qualifiche di Vallelunga
Stefano Reali
Di: Stefano Reali
08 set 2018, 10:01

Grande prova per la coppia della Antonelli Motorsport, con Giacomo che piazza la Lamborghini davanti all'Audi del debuttante Drudi e alla Huracan di Pereira per Gara 1, mentre Daniel precede la Ferrari di Fisichella e le "Lambo" di Gianmaria e Postiglione per il via del secondo round. Di Benedetto svetta in GT Cup.

Giacomo Altoè e Daniel Zampieri hanno dominato le qualifiche del GT tricolore a Vallelunga, andando a firmare la pole position per Gara 1 e 2 al volante della loro Lamborghini.

Dopo la precipitazione temporalesca nel tardo pomeriggio di ieri, il tracciato é stato “Lavato”. La prima Pole provvisoria é per Altoé con 1’31”901 a seguire la Ferrari di Stefano Gai della Scuderia Baldini con terzo il compagno Cheever. Tra le Cup, Di Benedetto svetta davanti a Pisani.

Drudi al primo giro cronometrato si piazza secondo, dietro a Altoé, Comandini segna 1’33”111 che gli vale la quinta posizione provvisoria. Cheever continua a spingere, mentre Drudi va in Pole provvisoria con il tempo di 1’31”751. Altoé scalza Drudi dalla vetta e si riprende la Pole con 1’30”937, ottima prestazione di Pereira che sale secondo dietro al poleman.

Altoé non si ferma e continua a migliorare la sua prestazione e porta il limite a 1’30”840. Bene Stefano Comandini che porta la sua BMW M6 in quarta posizione con 1’31”576 a sei minuti dalla fine. Cheever inizia a spingere e risale terzo con 1’31”500. Drudi migliora la sua prestazione e riporta sotto al Poleman, alle sue spalle Pereira, Gai, Cheever e Comandini.

In Gt Cup la lotta sembra a favore di Di Benedetto davanti a Pisani e Nicolosi. Sotto alla bandiera a scacchi Pole per Altoé davanti a Drudi, Pereira, Gai, Cheever, Comandini, Fontana. Ceresoli bene tra le light, Di Benedetto regola Pisani e Nicolosi.

Postiglione é il primo poleman della Q2 con 1’31”893, seguito da Mancinelli a sei decimi. Fuoco inizia subito forte, si porta in terza piazza, ma Fisichella non si fa attendere e va in Pole con 1’31”600. Tra le Gt Cup, Di Benedetto prova a ripetersi con Sauto in seconda posizione.

Fisichella continua a migliorare il suo tempo e fissa l’asticella a 1’31”148, l’altro pilota di casa, Raffaele Giammaria non sta alla finestra e si mette dietro a Fisico con 1’31”904. Stupisce, ma non più di tanto, la prestazione di Fuoco che si piazza dietro al compagno di squadra. Posizione che dura poco, Postiglione chiude uno dei suoi “giri” e segna 1’31”330.

La Mazza sembra apprezzare il tracciato di Vallelunga e chiude un ottimo giro che lo porta in seconda posizione tra le GT Cup.

A otto minuti dalla fine, cambia la vetta della classifica con Zampieri in Pole con 1’30”836 davanti a Fisichella. Postiglione migliore e scavalca il ferrarista, con Giammaria che sale secondo davanti al compagno di squadra. Tra le Cup, Di Benedetto regola Sauto e La Mazza.
Fisichella non molla la presa e si riporta in seconda posizione con 1’30”874. Sotto la bandiera a scacchi la Pole va a Zampieri davanti a Fisichella, Giammaria, Postiglione, Fuoco e Mancinelli. In Gt Cup Di Benedetto si ripete davanti a Sauto e La Mazza.

GT ITALIANO - Vallelunga: Q1

GT ITALIANO - Vallelunga: Q2

Prossimo articolo GT Italiano
Vallelunga, Libere 2: Altoè-Zampieri portano al comando la Lamborghini prima della pioggia

Articolo precedente

Vallelunga, Libere 2: Altoè-Zampieri portano al comando la Lamborghini prima della pioggia

Prossimo Articolo

Altoè-Zampieri dominano con la Lamborghini Gara 1 a Vallelunga

Altoè-Zampieri dominano con la Lamborghini Gara 1 a Vallelunga
Carica commenti

Su questo articolo

Serie GT Italiano
Evento Vallelunga
Location Vallelunga
Piloti Daniel Zampieri , Giacomo Altoè
Team Antonelli Motorsport
Autore Stefano Reali
Tipo di articolo Qualifiche