Formula 1 MotoGP
28 mar
Prove Libere 1 in
22 giorni
G
GP di Doha
02 apr
Prossimo evento tra
28 giorni
WRC
26 feb
Evento concluso
22 feb
Prossimo evento tra
48 giorni
Formula E
10 apr
Prossimo evento tra
36 giorni
WEC
G
Sebring
17 mar
Cancellato
02 apr
Prossimo evento tra
28 giorni

Di Amato: "Voglio il titolo tricolore, mi piacerebbe il GTWC"

Motorsport.com ha raggiunto il pilota romano per un riassunto della passata stagione trascorsa nel GT Italiano e per conoscere gli obiettivi del 2021, anno in cui si punta a qualcosa di importante.

Di Amato: "Voglio il titolo tricolore, mi piacerebbe il GTWC"

Lo scorso anno il Team RS Racing ha confermato le propria potenzialità con un ulteriore passo avanti rispetto al 2019, anno del debutto nel Campionato Italiano Gran Turismo.

Ancora una volta è stato sfiorato il titolo nella categoria PRO-AM, soprattutto nella serie Endurance, battagliando contro la Ferrari di Easy Race nell’ultimo appuntamento di Monza.

Nel 2021 il Team è proiettato ancora nella serie Sprint tricolore, sempre nella categoria PRO-AM.

Per quanto riguarda l'Endurance, si sta lavorando per portare in pista un equipaggio PRO e andare all’attacco al Titolo, arrivando a chiudere una bella Line-Up.

“La motivazione è sempre più alta, c’è tanta voglia di vincere il titolo italiano, sarebbe un ottimo risultato per la mia carriera, dopo aver vinto due titoli nel Ferrari Challenge Europa vorrei portare a casa il titolo italiano che sarebbe importante per la mia carriera”, sono le parole di Daniele Di Amato a Motorsport.com.

Sicuramente nella stagione 2020 il momento della svolta è stato l’appuntamento di Imola della serie Endurance, dove la vettura è stata aggiornata con il nuovo Kit EVO. Di conseguenza c’è stato un momento di 'apprendistato' della nuova configurazione.

Nel corso della stagione c’è comunque stato un notevole recupero e la squadra è risultata molto professionale e consolidata.

“C’è la possibilità di partecipare al GT Open o GT World, ovviamente è tutto un work in progress, staremo a vedere”, conclude Di Amato.

Daniele Di Amato, Alessandro Vezzoni, RS Racing, Ferrari 488 GT3

Daniele Di Amato, Alessandro Vezzoni, RS Racing, Ferrari 488 GT3
1/20

Foto di: Daniele di Amato

Daniele Di Amato, Alessandro Vezzoni, RS Racing, Ferrari 488 GT3

Daniele Di Amato, Alessandro Vezzoni, RS Racing, Ferrari 488 GT3
2/20

Foto di: Daniele di Amato

Daniele Di Amato, Axel Sartingen, Christian Kinch, RS Racing, Ferrari 488 GT3

Daniele Di Amato, Axel Sartingen, Christian Kinch, RS Racing, Ferrari 488 GT3
3/20

Foto di: Actualfoto

Daniele Di Amato, Axel Sartingen, Christian Kinch, RS Racing, Ferrari 488 GT3

Daniele Di Amato, Axel Sartingen, Christian Kinch, RS Racing, Ferrari 488 GT3
4/20

Foto di: Stefano Reali

Daniele Di Amato, Alessandro Vezzoni, RS Racing, Ferrari 488 GT3

Daniele Di Amato, Alessandro Vezzoni, RS Racing, Ferrari 488 GT3
5/20

Foto di: ACI Sport

Daniele Di Amato, Alessandro Vezzoni, RS Racing, Ferrari 488 GT3

Daniele Di Amato, Alessandro Vezzoni, RS Racing, Ferrari 488 GT3
6/20

Foto di: ACI Sport

Daniele Di Amato, Alessandro Vezzoni, RS Racing, Ferrari 488 GT3

Daniele Di Amato, Alessandro Vezzoni, RS Racing, Ferrari 488 GT3
7/20

Foto di: ACI Sport

Daniele Di Amato, Alessandro Vezzoni, RS Racing, Ferrari 488 GT3

Daniele Di Amato, Alessandro Vezzoni, RS Racing, Ferrari 488 GT3
8/20

Foto di: Stefano Reali

Daniele Di Amato, Alessandro Vezzoni, RS Racing, Ferrari 488 GT3

Daniele Di Amato, Alessandro Vezzoni, RS Racing, Ferrari 488 GT3
9/20

Foto di: Photo Ciabatti

Daniele Di Amato, Alessandro Vezzoni, RS Racing, Ferrari 488 GT3

Daniele Di Amato, Alessandro Vezzoni, RS Racing, Ferrari 488 GT3
10/20

Foto di: Photo Ciabatti

Daniele Di Amato, Alessandro Vezzoni, RS Racing, Ferrari 488 GT3

Daniele Di Amato, Alessandro Vezzoni, RS Racing, Ferrari 488 GT3
11/20

Foto di: Photo Ciabatti

Daniele Di Amato, Alessandro Vezzoni, RS Racing, Ferrari 488 GT3

Daniele Di Amato, Alessandro Vezzoni, RS Racing, Ferrari 488 GT3
12/20

Foto di: Photo Ciabatti

Daniele Di Amato, Alessandro Vezzoni, RS Racing, Ferrari 488 GT3

Daniele Di Amato, Alessandro Vezzoni, RS Racing, Ferrari 488 GT3
13/20

Foto di: Photo Ciabatti

Daniele Di Amato, Alessandro Vezzoni, RS Racing, Ferrari 488 GT3

Daniele Di Amato, Alessandro Vezzoni, RS Racing, Ferrari 488 GT3
14/20

Foto di: ACI Sport

Daniele Di Amato, Alessandro Vezzoni, RS Racing, Ferrari 488 GT3

Daniele Di Amato, Alessandro Vezzoni, RS Racing, Ferrari 488 GT3
15/20

Foto di: ACI Sport

Daniele Di Amato, Alessandro Vezzoni, RS Racing, Ferrari 488 GT3

Daniele Di Amato, Alessandro Vezzoni, RS Racing, Ferrari 488 GT3
16/20

Foto di: ACI Sport

Daniele Di Amato, Alessandro Vezzoni, RS Racing, Ferrari 488 GT3

Daniele Di Amato, Alessandro Vezzoni, RS Racing, Ferrari 488 GT3
17/20

Foto di: ACI Sport

Daniele Di Amato, Alessandro Vezzoni, RS Racing, Ferrari 488 GT3

Daniele Di Amato, Alessandro Vezzoni, RS Racing, Ferrari 488 GT3
18/20

Foto di: ACI Sport

Daniele Di Amato, Alessandro Vezzoni, RS Racing, Ferrari 488 GT3

Daniele Di Amato, Alessandro Vezzoni, RS Racing, Ferrari 488 GT3
19/20

Foto di: ACI Sport

Daniele Di Amato, Alessandro Vezzoni, RS Racing, Ferrari 488 GT3

Daniele Di Amato, Alessandro Vezzoni, RS Racing, Ferrari 488 GT3
20/20

Foto di: ACI Sport

condivisioni
commenti
La Toyota debutta con la Supra GT4 nel GT Italiano

Articolo precedente

La Toyota debutta con la Supra GT4 nel GT Italiano

Prossimo Articolo

GT Italiano: cambia la data Endurance del Mugello

GT Italiano: cambia la data Endurance del Mugello
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie GT , GT Italiano
Piloti Daniele di Amato
Team RS Racing
Autore Stefano Reali