Basz ed Ortiz si dividono le pole position della Super GT Cup ad Imola

Le Lamborghini Huracan sono in grande spolvero sul tracciato del Santerno, che ospita la prima tappa del GT Tricolore. Il GT Cup svettano le Porsche di Di Leo e Poppy. Doppia pole per Di Castro in classe GT4.

Basz ed Ortiz si dividono le pole position della Super GT Cup ad Imola
Eugenio Pisani, Siliprandi, Porsche 997 Cup My 12-GTCup
Lamborghini Huracan S.GTCup #104, Antonelli Motorsport: Desideri-Necchi
Sabino Marco De Castro, Ebimotors,Porsche Cayman-GT4
Porsche 997 Cup-GTCup #175, Di Leo-Poppy
Gian Piero Cristoni, Nova Race,Ginetta G55-GT4 CS #207

Q1 Super GT Cup - GT Cup - GT4

Una sessione di qualifica molto serrata, condita con qualche sorpresa. Al semaforo verde il primo crono lo strappa Bonacini (Imperiale Racing) con 1'50"257 davanti a Demarchi. Il tempo vola ed è la volta di Basz (Antonelli Motorsport) che prende la Pole Provvisoria seguito da Negra (Antonelli Motorsport).

Tra le Cup svetta La Mazza, mentre tra le GT4 Sabino De castro non si fa attendere e sale primo di classe con la sua Cayman. In testa la battaglia non si ferma con Bonacini in grande spolvero, si riporta leader davanti a Negra.

Nella seconda parte della sessione si fa vedere Liang, il pilota di Sospiri è subito scavalcato da uno scatenato Negra che prende la Pole provvisoria con 1’44”507. Basz non molla la presa e si riporta sotto, mentre Tujula sale leader della generale. Buono il crono di D’Amico con la Huracan in terza posizione con 1’43”852. In GT4 il solito De Castro detta le sue regole davanti a Magnoni e Cerati. A tempo scaduto Basz (Antonelli Motorsport) conquista la Pole Position davanti a Tujula e Liang.

Tra le GT Cup Di Leo in Pole davanti a La Mazza e Pisani. In GT4 De Castro (Ebimotors) il più veloce con la sua Cayman davanti a Neri (Kinetic Racing) e Magnoni (Nova Race).

Q2 Super GT Cup - GT Cup - GT4

Al pronti via della seconda sessione sale in testa Ortiz (Vincenzo Sospiri Racing) davanti a Desideri (Antonelli Motorsport) Cazzaniga e Poppy, con il solito De Castro che svetta in Gt4. Un Poppy in grande spolvero, lancia la sua Porsche in vetta tra le Cup davanti a Pisani e la Ferrari di Baccarelli.

De Castro in GT4 sempre in Pole provvisoria con 1‘53”088, davanti a carboni e Ghezzi. A tempo scaduto Ortiz conquista la Pole Position davanti a Vainio e Desideri. Sesto, il debuttante Perolini con la Huracan dell’Antonelli Motorsport.

In GT Cup Poppy Leader davanti a Pisani e la Ferrari di Baccarelli. In GT4 De Castro sempre il più veloce davanti a Carboni (Nova Race) e Ghezzi (Autorlando).

GT Italiano - Imola - Q1 Super GT Cup - GT Cup - GT4

GT Italiano - Imola - Q2 Super GT Cup - GT Cup - GT4

Articolo di Stefano Reali

condivisioni
commenti
Imola, Libere 2: Beretta e Frassineti si confemano per la Ombra
Articolo precedente

Imola, Libere 2: Beretta e Frassineti si confemano per la Ombra

Prossimo Articolo

Super GT3 - GT3: Malucelli e Schirò centrano le pole ad Imola

Super GT3 - GT3: Malucelli e Schirò centrano le pole ad Imola
Carica commenti