Audi in spolvero nella prima sessione di libere a Misano

Miglior tempo per Mapelli ed Albuquerque in Super GT3, ma anche in GT3 svetta la R8 di Zonzini e Russo. Lamborghini al top in Super GT Cup con Costa-Krenzia, Porsche invece in GT Cup con Maino-Benucci.

Dal Marco Simoncelli di Misano Adriatico è ripartito il Campionato Italiano Gran Turismo, dopo l’appuntamento di Imola Bortolotti-Mul (Imperiale Racing) sono in testa alla classifica di Super GT3, con un solo punto di distacco sugli alfieri di Audi Sport Italia Mapelli-Albuquerque.

In Classe GT3, svettano Monfardini-Valori (Imperiale Racing) davanti a Baccani-Venerosi (Ebimotors) e i Pastorelli (Krypton Motorsport). In Super GTCup De Lorenzi-Necchi (GDL Racing) comandano con 47p. davanti a Desideri (Antonelli Motorsport) e D’Amico (Raton Racing) . In quest’appuntamento, Piero Necchi affianca Marco Magli a bordo della Huracan dell’Antonelli Motorsport. Riguardo all’Antonelli Motorsport, facciamo i nostri migliori auguri di pronta guarigione a Lorenzo Casè, infortunatosi a Imola, con la speranza di rivederlo presto in pista.

In GT Cup Benvenuti-De Marchi (Imperiale Racing) svettano davanti a Sauto-Zanardini (Master KR Racing) e Lino e Carlo Curti (Ebimotors). La sorpresa Riccardo Pera (Ebimotors) con la doppietta all’esordio di Imola è in testa nella Coppa Cayman davanti a Bianco-De Castro (Krypton Motorsport) e al duo composto da Matteo e Federico Zangari. Tra le novità del BOP, un nuovo incremento della pressione del Turbo per la Nissan GT-R di Bontempelli-Linossi.

Una sessione di libere tranquilla senza scrosci temporaleschi, nonostante il traffico in pista, tutti i piloti si sono adoperati per tirare fuori il meglio dalle proprie vetture. In vetta c’è stata la “lotta” tra Mapelli-Albuquerque (Audi Sport Italia) e Bortolotti-Mul (Imperiale Racing) con l’inserimento della Lambo di Agostini-Di Folco (Antonelli Motorsport). Sotto la bandiera a scacchi il miglior tempo è stato della coppia Mapelli-Albuquerque (Audi Sport Italia) con 1’34”188 davanti a Bortolotti-Mul (Imperiale Racing) e Sini-Mugelli (Solaris Motorsport). Proprio i piloti dell’Aston Martin confermano quanto visto di buono a Imola. Bene anche Agostini-Di Folco (Antonelli Motorsport), la coppia “giovane” delle Super GT3.

In GT3 in evidenza l’Audi R8 di Zonzini-Russo (Audi Sport Italia) davanti alla Gallardo di Postiglione-Gagliardini (imperiale Racing). Terza posizione per la Ferrari della Scuderia Baldini con la coppia Leo-Cheever. In Super GTCup svetta Costa che per questa gara è affiancato dall’israeliano Amir Krenzia già al volante della Huracan del Vincenzo Sospiri Racing nel Super Trofeo. Seconda posizione per Kasai-Desideri (Antonelli Motorsport) davanti a Baruch-Liang (Vincenzo Sospiri Racing).

Nella GT Cup, miglior tempo per Maino-Benucci (Ebimotors) che sembrano aver ritrovato il passo d’inizio stagione, seconda piazza per la Ferrari di Sauto-Zanardini (Master KR Racing) davanti alla Porsche di Lino e Luciano Curti (Ebimotors) . Nella Coppa Cayman il miglior tempo è stato del duo Cecotto-Mercatali (Dinamic Motorsport) seguiti da Bianco De Castro (Krypton Motorsport) e Riccardo Pera (Ebimotors) . La seconda sessione vedrà il semaforo verde alle ore 15.25.

Articolo di Stefano Reali

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GT Italiano
Evento Misano
Circuito Misano Adriatico
Piloti Marco Mapelli , Filipe Albuquerque
Team Audi Sport Team Italia
Articolo di tipo Prove libere